Knowledge

7 maggio 2019 Condividi

Master open day

Build it with the brick: quando l’Open Day si trasforma in gioco

Caschetti, mattoncini colorati e una città da progettare: ecco che cosa si sono trovati davanti gli aspiranti studenti del MIP sabato 13 aprile in occasione dell’Open Day dedicato ai Master Specialistici.

“I nostri Master specialistici internazionali  – spiega Anna Bacigalupi, Head of Admissions International Full Time Master  – si rivolgono a giovani laureati. Attraverso un approccio maggiormente specializzato, hanno l’obiettivo di fornire ai candidati le conoscenze specifiche necessarie per operare in determinate aree o settori all’avanguardia, basti pensare al master in FINTECH, Big DATA, Industry 4.0, Innovazione digitale solo per nominarne alcuni”

Dopo una breve presentazione della scuola e dei programmi, è arrivato per tutti i partecipanti il momento di mettersi alla prova con un game di team building sul tema “Build it with the brick”.

L’obiettivo del gioco? Ogni squadra doveva costruire una città con i mattoncini colorati, superando prove e piccole sfide. Un game nato per mettere in evidenza skill come leadership, problem solving e pensiero laterale, ma che ha anche permesso ai ragazzi di migliorare le proprie capacità di team working e di superare le diversità di provenienza e di background.

Questa volta però la voglia di collaborare e di raggiungere l’obiettivo è andata oltre le aspettative: le squadre, al posto di mettersi in competizione tra di loro, hanno lavorato insieme creando una bellissima città a misura d’uomo, ribattezzata “Il Bosco Orizzontale”.

Un’ora e trenta in cui – a differenza di altri business game –  non si è parlato di numeri ma ci si è concentrati sulle soft skill, altrettanto importanti nel mondo del lavoro di oggi delle competenze più tecniche.

Un approccio apprezzato anche dai partecipanti, come ci racconta uno di loro: “Vorrei ringraziarvi per la giornata di Open Day e Presentazione dei Master Specialistici a cui ho avuto modo di partecipare nella giornata di sabato: lasciatemi dire che è stata molto esplicativa e che, attraverso il Lego Game, le meccaniche di proattività e impegno costante che verranno richieste dai Master sono state ben raccontate. Complimentarmi ancora per l’ottima riuscita dell’Open Day!”

La mattinata si è poi conclusa con una sessione di Q&A con Alumni e studenti dei programmi, che hanno potuto condividere con gli aspiranti studenti esperienze, sfide, obiettivi raggiunti e percorsi di carriera.


Tags:
|
Condividi

Accreditations, Rankings & Memberships