Dipartimento di Ingegneria Gestionale

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

L’INGEGNERIA INCONTRA IL MANAGEMENT

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale vengono formate le basi, seguito da 9 possibili specializzazioni fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il Programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Il corso di Laurea Magistrale è offerto in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diverse nazionalità. L’iscrizione richiede il superamento di un processo di valutazione della carriera precedente.

Luogo: Milano

Lingua: Inglese

Formato: Full Time

Inizio corso: settembre o febbraio

Durata: 2 anni

Contatti: management-engineering@polimi.it

SCOPRI

 

Ascolta anche le testimonianze di alcuni studenti.

Jacopo Farina - Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Michele Gerometta - Stream Industrial Management

Alessandro Paravano – Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Carlo Taddia – Stream Supply Chain Management

Valeria Tiberi - Stream Finance

La trasversalità di competenze di un ingegnere gestionale gli consente di trovare impiego molto rapidamente:

  • Il 96,6% dei laureati triennali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui il 67,1% in meno di due mesi dalla laurea)
  • Il 97,1% dei laureati magistrali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui l’81,6% in meno di due mesi dal conseguimento del titolo)

 

Settori industriali
Imprese industriali e di servizio, società di consulenza, banche e istituzioni finanziarie, enti della pubblica amministrazione, organizzazioni non-profit.

 

Funzioni
Le attività di cui si occupa l’ingegnere gestionale sono molto diversificate: progettazione e gestione dei sistemi produttivi e logistici, pianificazione strategica, organizzazione e gestione aziendale, economia, pianificazione e gestione della tecnologia e dell’innovazione, processi di internazionalizzazione, controllo di gestione, finanza corporate e dei mercati, gestione delle imprese nei settori regolamentati e dei servizi a rete, pianificazione e la gestione di grandi progetti, applicazioni Internet e gestione delle ICT (tecnologie dell’informazione e della comunicazione).

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale viene fornita la competenza di base del Management Engineering, seguito da 9 possibili specializzazioni (“stream“) fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Alla fine di ciascuno Stream sono previsti i Laboratori Progettuali. Sviluppati in collaborazione con differenti realtà aziendali, hanno l’obiettivo di ingaggiare gli studenti nell’affrontare sfide progettuali stimolanti ed in grado di simulare il contesto lavorativo.

Il corso di Laurea magistrale è erogato in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diversa nazionalità.

 

Gli “Stream”

Per conoscere in dettaglio gli obiettivi di ciascuna specializzazione e gli insegnamenti previsti, guarda i video e scarica le relative presentazioni.

Industry 4.0 (da a.a. 2019-2020)
Design Management Innovation and Entrepreneurship
Digital Business and Market Innovation
Energy and Environmental Management
Finance
Industrial Management
International Business
Supply Chain Management
Sustainable Operations and Social Innovation

DOWNLOAD

ALUMNI

Ascolta le testimonianze degli Alumni che hanno scelto questa carriera.

Paola Scarpa - Client Solutions, Data & Insights, Google

Paolo Poma - Chief Financial Officer and Managing Director, Automobili Lamborghini S.p.A.

STUDIA CON NOI

L’ammissione alla Laurea Magistrale è preceduta da una verifica che permette di valutare l’idoneità del candidato. Il processo si basa su requisiti curriculari e sulla verifica dell’adeguatezza della preparazione dello studente.
L’ammissione alla Laurea Magistrale è stabilita da una Commissione di Valutazione istituita a tale scopo dal Consiglio di Corso di Studio, che si baserà sull’analisi della carriera accademica.
Per maggiori informazioni e dettagli consulta sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione:
Homepage > Studenti > Ammissione ai corsi L e LM

Studenti con titolo conseguito in Italia
Per le modalità e le scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta:
www.poliorientami.polimi.it> come si accede > ammissione ai corsi di laurea magistrale

Studenti con titolo conseguito all’estero
Per le modalità e scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta: http://www.polinternational.polimi.it/

Tasse e agevolazioni economiche
L’importo annuo totale delle tasse e dei contributi universitari varia a seconda del numero di CFU (Crediti Formativi Universitari) e dalla condizione economica dello studente.
Il pagamento dell’importo totale è diviso in 2 rate, la prima rata si versa al momento dell’immatricolazione e la seconda di norma durante il secondo semestre dell’anno accademico.
Verifica tutti i dettagli sulla contribuzione studentesca, le scadenze e gli importi alla pagina Tasse borse e agevolazioni economiche.

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale è caratterizzato da insegnamenti relativi a tre grandi aree disciplinari: Economia applicata, Industrial Engineering, Management.
Gli studenti possono declinare queste discipline secondo proporzioni e specificità diverse, in ragione della tipologia di figure professionali, competenze critiche e obiettivi formativi che si propongono.
Poiché non tutte le combinazioni di esami sono ugualmente efficaci, né offrono l’opportuna coerenza con la figura dell’Ingegnere Gestionale, sono stati predisposti dei piani degli studi esemplificativi che sono già preventivamente approvati.

Piano di studio
Per informazioni relative ai piani di studio puoi consultare:

Calendario accademico
Calendario accademico del Politecnico di Milano
Calendario accademico della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

Consulta periodicamente la bacheca avvisi sul sito della Scuola o del tuo Polo territoriale per eventuali variazioni di data.

Lezioni, orari, programmi 
Qualche giorno prima dell’inizio delle lezioni, collegandoti con codice persona e password ai Servizi Online e selezionando la voce “Orario delle lezioni”, puoi verificare l’orario e l’aula in cui seguire gli insegnamenti selezionati nel Piano degli studi. Per quanto riguarda i libri di testo, ti consigliamo di attendere specifiche indicazioni da parte dei docenti all’inizio dei relativi corsi.

I programmi delle lezioni possono essere consultati dal manifesto degli studi, selezionando il corso specifico.

Vai sul sito della scuola per conoscere i referenti e le commissioni sui vari temi (piani degli studi, trasferimenti e riconoscimenti, accessi Laurea Magistrale, mobilità internazionale, tutorato, lauree, ecc).

Esami 
Consulta la pagina dedicata agli Esami per sapere come si ci si iscrive e i criteri di valutazione.

Regolamenti della prova finale
La prova finale consiste nella discussione di una tesi di laurea magistrale.
Sono consultabili sul sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’informazione il Regolamento Generale della prova finale e il regolamento integrativo della Laurea Magistrale in Management Engineering.

Offerte Tesi
Consulta le tesi disponibili nella bacheca tesi.

DOWNLOAD:
Bacheca tesi

Doppie Lauree interne
Le Doppie Lauree Interne sono dei joint program progettati in collaborazione con altri corsi di studio del Politecnico di Milano con lo scopo di complementare le competenze tipiche dell’ingegnere gestionale con altre discipline, al fine di sviluppare delle nuove figure professionali in grado di cogliere le sfide e le opportunità emergenti in alcuni settori specifici.

Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering

La Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering ha l’obiettivo di rispondere alle nuove sfide che caratterizzano il settore delle costruzioni a livello nazionale e internazionale, sviluppando delle nuove figure professionali che integrino le competenze tipiche dell’ingegneria gestionale con quelle della gestione del costruito.

Doppia Laurea in Energy and Management Engineering

La Doppia Laurea in Energy and Management Engineering ha l’obiettivo di sviluppare nuove figure professionali fortemente specializzate nel campo dell’energia e del management per far fronte alla continua domanda mondiale di energia dovuta all’attuale crescita economica.

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design

La Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design ha l’obiettivo di sviluppare delle nuove figure professionali fortemente specializzate nei campi del design, del management, dello sviluppo strategico e della creazione di modelli di business innovativi.

Gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso svilupperanno delle competenze che vanno al di là del design di prodotto per abbracciare l’intero sistema di prodotto-servizio-comunicazione, con un focus specifico sui servizi e sui sistemi complessi per la creazione di valore per gli individui e per le imprese, coniugando la capacità di concepire e visualizzare modelli di business e guidare il processo di innovazione.

Per maggiori informazioni, scarica la presentazione.


Per informazioni dettagliate e bandi aggiornati, consulta la pagina:

http://www.ingindinf.polimi.it/didattica/doppie-lauree-interne/


Doppie Lauree internazionali

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

E’ previsto un lavoro di tesi significativo comprensivo di Internship (tirocinio), che permette di consolidare le competenze ed avviare facilmente la carriera lavorativa.

Prospetti più dettagliati dei piani di studio delle Doppie Lauree Internazionali in Ingegneria Gestionale sono scaricabili in calce a questa sezione.

Per conoscere in dettaglio le tipologie di tesi ammesse come prova finale per la Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionali si veda Il Regolamento d’Ateneo ed il Regolamento Integrativo del Corso di Laurea e Laurea Magistrale di Ingegneria Gestionale, fatti salvi gli specifici requisiti di alcuni programmi.

Audencia Nantes School of Management

La Audencia Nantes School of Management è fra le Università top d’Europa ed offre programmi che vengono regolarmente menzionati nei Ranking internazionali più autorevoli (come The Financial Times, The Economist). La Scuola ha ottenuto vari accreditamenti prestigiosi come EQUIS, AACSB, AMBA. Il programma di Doppia Laurea offre l’opportunità di sfruttare le competenze specifiche in marketing, consulenza, finanza ed entrepreneurship di Audencia, completate dal background tecnologico e di innovazione del Politecnico di Milano.

Solvay Brussels School of Economics and Management

La Solvay Brussels School of Economics and Management (SBS-EM) è la Business School della Université libre de Bruxelles, una grande università multi-culturale situata nell’area metropolitana di Brussels e vicina alle sedi delle istituzioni sociali e politiche dell’Unione Europea. La SBS-EM offre un’educazione di alta qualità sia a livello undergraduate, postgraduate che executive; questo è testimoniato dai rankings universitari internazionali e dagli accreditamenti (EQUIS, AMBA).

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Tsinghua University

La Tsinghua University (Beijing) è una delle migliori università della Cina per la qualità dell’insegnamento, della ricerca e del servizio alla società. Negli anni, ha ottenuto il maggior numero di docenti a livello nazionale a cui sono stati conferiti riconoscimenti in ambito accademico e scientifico. La Tsinghua University è inoltre considerata una fra le migliori università al mondo. La Doppia Laurea Magistrale in Management Engineering ha l’obiettivo di integrare le esclusive risorse di formazione di ognuna delle due università formando una figura di laureato di alta qualità, in possesso di entrambi i titoli rilasciati dai due atenei, combinando una forte preparazione negli ambiti della produzione industriale globale e dell’ingegneria gestionale.

Tongji University

La Tongji University (Shanghai) è una delle più antiche e prestigiose istituzione di alta formazione in Cina. E’ attualmente un ateneo che comprende varie discipline ed attrae studenti da tutta la Cina e da tutto il mondo. L’ateneo ha inoltre sviluppato un forte collegamento con l’industria, che le permette di fornire agli studenti l’opportunità di una concreta interazione con la società. La doppia Laurea ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti e le risorse necessarie per sviluppare capacità nell’ambito dell’ingegneria industriale e gestionale.

 

Audencia Double Degree Prospect
Solvay Double Degree Prospect
Tongji Double Degree Prospect
Tsinghua Double Degree Prospect


Per maggiori informazioni su bandi e su altre opportunità:

https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/doppie-lauree/

Mentorship Programme

L’obiettivo del Mentorship Programme è quello di offrire ad alcuni studenti selezionati della Laurea Magistrale, che stanno affrontando seriamente e con successo la propria esperienza accademica, di partecipare ad alcune attività ad alto valore aggiunto che possono favorire lo sviluppo professionale e personale.

L’opportunità è dedicata a studenti iscritti al secondo anno della Laurea Magistrale.

Per saperne di più, consulta la presentazione.

ESPERIENZE INTERNAZIONALI

Una rete di oltre 180 partner
Il Corso di Studi in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano offre numerose possibilità per svolgere un’esperienza di scambio e mobilità internazionale: dal classico programma Erasmus, alla Doppie Lauree in collaborazione con prestigiose sedi estere, a programmi speciali di durata variabile, da pochi giorni, a scambi annuali. Sono attivi scambi con oltre 180 istituzioni internazionali su tutti i continenti.

Ogni anno quasi 200 studenti del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale vanno all’estero, mentre altrettanti allievi sono accolti in scambio.

Per conoscere tutte le opportunità di studio all’estero offerte dal Politecnico di Milano, consulta la pagina:
https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/

Periodi brevi (1-2 settimane)

ATHENS
Creato nel 1996, il network A.T.H.E.N.S. (o Advanced Technology Higher Education Network/SOCRATES) è costituito da 14 prestigiose università tecniche europee. Finanziato inizialmente nell’ambito del Programma Europeo Socrates, ha come sua principale mission quella di facilitare lo scambio di studenti, di professori e di ricercatori tra gli Atenei europei coinvolti incoraggiandone l’integrazione e la collaborazione per lo sviluppo tecnologico dell’Europa.

Per conoscere i dettagli del programma e i bandi, consulta la pagina ATHENS.

IDEA League
IDEA League, fondata nel 1999, è un'alleanza strategica fra cinque università europee di primaria importanza in ambito tecnologico e scientifico che ha l’obiettivo di rinforzare i legami fra la tecnologia, la scienza e la società. Le università che fanno parte della rete sono: ETH - Zurich, TU - Delft, RWTH Aachen, Chalmers University. Il Politecnico di Milano è entrato a far parte di IDEA League nel marzo del 2016.

IDEA League promuove programmi e progetti per studenti, per dottorandi, per ricercatori, per docenti e per staff al fine di sviluppare ulteriormente le capacità e le competenze di tutti coloro che studiano e che lavorano nelle università partner.

Per conoscere le opportunità offerte, consulta la pagina IDEA League.

Scambi (1-2 semestri)

Erasmus+
La mobilità Erasmus per studio nell’ambito del programma comunitario Erasmus+ consente agli studenti iscritti regolarmente al Politecnico di Milano e che hanno completato il primo anno di recarsi per studio o per tirocinio presso un Istituto (o un'impresa) con il quale il Politecnico di Milano ha un accordo e garantisce il riconoscimento dei risultati positivi ottenuti.
Il Politecnico di Milano ha stipulato accordi Erasmus con oltre 400 università partecipanti al programma.
L’esperienza semestrale può talvolta essere prolungata di un ulteriore semestre, ad esempio per svolgere la propria tesi di laurea o altre esperienze formativa (es. stage, collaborazione a progetti di ricerca, ecc.).
Per saperne di più, consulta la pagina Erasmus+.


UNITECH

Il programma Unitech è un programma di mobilità internazionale rivolto a studenti di ingegneria interessati a approfondire le proprie conoscenze tecnico-scientifiche e a sviluppare competenze manageriali in un contesto internazionale, integrando un periodo di studi all'estero con uno stage in un'azienda multinazionale. Il programma è coordinato dalla Unitech International Society, di cui sono membri università tecniche e aziende.

Per saperne di più, consulta la pagina UNITECH.


Alliance4Tech

Alliance4Tech è un’alleanza strategica formalmente costituita nel 2015 tra 4 prestigiose università tecniche europee:

- Centrale Supélec di Parigi
- Politecnico di Milano
- TU-Berlin
- University College London

Alliance4Tech unisce quattro istituzioni di eccellenza, diverse per cultura e città, ma unite dalla passione per l’evoluzione umana e tecnologica, nel cuore economico dell’Europa. Il suo obiettivo è creare un vero e proprio Campus Europeo senza confini per i propri studenti e docenti.
Alliance4Tech vuole offrire a studenti talentuosi e meritevoli un innovativo percorso formativo, durante il quale gli allievi possano svolgere i propri studi in almeno tre nazioni diverse.
Gli studenti possono candidarsi al programma partecipando al bando per la mobilità internazionale. Gli studenti selezionati, fino a un massimo di 10, hanno la possibilità di svolgere un intero semestre a Berlino e/o un intero semestre a Parigi, a loro scelta. Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Alliance4Tech sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più, consulta il sito Alliance4Tech.

DOWNLOAD
Alliance4Tech - Presentation


QTEM

QTEM (Quantitative Techniques for Economics and Management) è un prestigioso network internazionale che mette in contatto i migliori studenti dalle capacità analitiche e quantitative con un’ampia e qualificata rete di partner accademici e aziendali. Un’occasione di crescita straordinaria per gli studenti selezionati, che potranno arricchire il proprio bagaglio culturale e accademico, ma anche fare un primo passo nella creazione di uno ampio network globale. Gli studenti QTEM conseguono il titolo di Master presso la loro Università di provenienza insieme al diploma QTEM.
Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Qtem sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più: www.qtem.org

Il Consiglio del Corso di Studi (CCS) di Ingegneria Gestionale ha organizzato un team dedicato (la Commissione Internazionalizzazione) a cui ha delegato le procedure di valutazione, programmazione e validazione dei diversi programmi di mobilità, al quale gli studenti si possono rivolgersi direttamente.

La Commissione svolge le proprie attività in collaborazione con gli Studesk, gli uffici del Politecnico di Milano responsabili dei programmi di mobilità internazionale  i quali gestiscono le procedure amministrative, nel rispetto degli indirizzi espressi dalla Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

La Commissione Internazionalizzazione è composta da sei membri, docenti del CCS, con deleghe operative organizzate secondo Aree Geografiche di scambio:

  • Sergio Terzi, Coordinatore della Commissione, Referente per i programmi speciali (Doppie Lauree, ATHENS, UNITECH, PoliTong, Alliance4Tech, QTEM, SustainT, IdeaLeague, ecc.) e Referente Area Geografica “Asia (Cina, Giappone, Corea, India, ecc.), Europa dell’Est ed Iranda“.
    Email:  sergio.terzi@polimi.it.
  • Stefano Elia, Referente Area Geografica “Francia e Regno Unito“.
    Email: stefano.elia@polimi.it
  • Anna Paola Florio, Referente Area Geografica “Paesi Scandinavi, Paesi Baltici, Russia“.
    Email: anna.florio@polimi.it
  • Simone Franzò, Referente Area Geografica “Austria, Belgio, Olanda, Danimarca, Germania, Svizzera, Portogallo“.
    Email: simone.franzo@polimi.it
  • Luca Gastaldi, Referente Area Geografica “Paesi Extra-Europa” (Africa, Americhe, Australia).
    Email: luca.gastaldi@polimi.it
  • Angela Tumino, Referente Area Geografica “Spagna
    Email: angela.tumino@polimi.it

La Commissione Internazionalizzazione ha predisposto una Guida agli scambi internazionali (scaricabile sotto) che spiega i passi da seguire per programmare la propria esperienza all’estero.
Gli studenti che sono stati selezionati nel bando di mobilità devono:

  • Leggere con attenzione la guida, passaggio propedeutico all’incontro con il docente referente.
  • Preparare il proprio programma di mobilità, usando il Format Dossier for Exchange Programmes (scaricabile sotto) e seguendo le istruzioni della guida
  • Contattare il docente referente di area per verificare il proprio dossier
  • Una volta avuta l’approvazione del piano, far firmare al docente referente il Learning Agreement, che gli studenti dovranno poi consegnare allo Studesk
  • Al rientro dall’esperienza di scambio assicurarsi che lo Studesk abbia acquisito il Transcript of Records dell’Università di scambio, affinché il docente referente di Area Geografica possa procedere alla convalida ufficiale degli esami sostenuti, secondo le linee guida e le tabelle di conversione della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

 

DOWNLOAD
Guida breve agli scambi internazionali
Guida agli scambi internazionali
Format dossier for exchange programs

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea Internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

Per saperne di più, visita la sezione Studia con noi > Doppie Lauree.

PARTECIPA

All’interno del Consiglio di Corso di Studio di Ingegneria Gestionale sono stati eletti gli studenti:

  • Antinori Hilaria
  • Campa Alessandro
  • Capitanio Michela
  • Ciardo Greta
  • D’Ambra Francesco
  • Edo Hiaza Samuel Osagie
  • Fossati Pietro
  • Larrabeiti Estrada Peru
  • Maria Galli Antonio
  • Mauri Gabriele
  • Minunno Vittoria
  • Muneratti Francesco
  • Papa Francesco
  • Petroni Chiara
  • Vumbaca Domenico
  • Zulianello Beatrice

Contatti
Rappresentanti degli studenti nel CCS:
studenticcs.ges@polimi.it
Gruppo Facebook (pagina gestita autonomamente dai rappresentanti degli studenti):
https://www.facebook.com/GestionaleRisponde/

Il Corso di studi in Ingegneria Gestionale collabora attivamente con diverse associazioni studentesche in modo da arricchire l’esperienza di studio, affiancando alle attività di natura didattica altre attività volte al rafforzamento del senso di community, al progressivo avvicinamento al mondo del lavoro, al confronto con i propri colleghi in relazione a differenti temi di interesse.

Per maggiori informazioni, contatta direttamente le associazioni:

HSA Hub of Student Activities – Management Engineering Milan

Junior Enterprise Milano Politecnico

Social Innovation Teams

ESTIEM – European Students of Industrial Engineering and Management

Gli studenti del Politecnico durante l’anno possono confrontarsi con numerose sfide sportive: prima fra tutte i Campionati – tornei amatoriali in cui i team dei corsi di studio si sfidano a calcio, volley e basket – e ben due corse da 10 km, la PolimiRun Spring a Milano e la PolimiRun Winter, la nuova trail run di Lecco.
E’ inoltre possibile accedere a molte strutture sportive gratuite all’interno dei Campus.

Per maggiori informazioni:
www.sport.polimi.it

AVVISI

La Mobilità Internazionale per gli studenti di Laurea Triennale e Magistrale di Ingegneria Gestionale: come funziona e quali sono oggi le opportunità

Giovedì 14 novembre 2019 ore 13.15, aula LM.1, BL15
Venerdì 13 dicembre 2019 ore 13.15, aula LM.1, BL15

In vista della prossima apertura del Bando di Mobilità 2020/2021, gli incontri con il Professor Sergio Terzi, Coordinatore della Commissione Internazionalizzazione del CCS di Ingegneria Gestionale, nonché referente dei Programmi Speciali di Mobilità, si pongono l’obiettivo di illustrare le molte opportunità offerte agli studenti che desiderano fare un’esperienza di scambio, nonché di trasmettere alcune regole essenziali che governano l’accesso alla mobilità del dipartimento.

 

Si comunica che venerdì 25 Ottobre 2019 la Segreteria Didattica rimarrà chiusa.

NASA International Space Apps Challenge 2019

Politecnico di Milano, Campus Bovisa 19-20 Ottobre 2019
L’evento, organizzato dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Aerospaziali e dal progetto ERC COMPASS con il supporto dell’Ateneo e del Consolato USA a Milano, è un hackathon internazionale che si svolgerà in 48 ore nelle città di tutto il mondo.
Il Politecnico di Milano sarà una delle location in Italia insieme a Roma, Torino, Trieste.

Per maggiori info clicca qui.

 

Laurea Magistrale Commissioni 25 Luglio 2019

Sessione di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale

Il Digital Recruting e l’AI

14 ottobre, 14:30 – 16:30

Career Lab, Campus Bovisa

Ti senti pronto ad affrontare le nuove modalità di selezione utilizzate oggi dalle aziende?

Sperimenterai il Digital Recruiting, un’esperienza innovativa e dinamica dove vengono applicate le soluzioni offerte dall’intelligenza artificiale che permettono all’azienda di trovare i candidati più idonei. I referenti aziendali di Intesa Sanpaolo ti aspettano per testare concretamente gli strumenti digitali!

Per maggiori informazioni, clicca qui.

Presentations of the streams of the Master of Science in Management Engineering

24 Settembre 2019
Room LM1, Edificio B15, Via La Masa, 34

18:15 – Industry 4.0
18:45 – Industrial Management
19:15 – Finance

25 Settembre 2019
Room LM1, Edificio B15, Via La Masa, 34

18:15 – Supply Chain Management
18:45 – Energy and Environmental Management
19:15 – Sustainable Operations and Social Innovation

26 Settembre 2019
Room LM1, Edificio B15, Via La Masa, 34

18:15 – Digital Business and Market Innovation
18:45 – International Business
19:15 – Design Management, Innovation and Entrepreneurship

 

Welcome studenti del Dipartimento di Ingegneria Gestionale Anno Accademico 2019/2020

LAUREA MAGISTRALE
1° anno: lunedì 16/9 dalle 15 in Carassa Dadda
2° anno: martedì 17/9 dalle 17.30 in LM1

 

Calendario Esami di Laurea in Ingegneria Gestionale 2019/20

Appelli di Laurea Magistrale

Data Esami Laurea Presentazione domanda Termine verbalizzazione esami laureandi
25 Luglio 2019 25 Giugno – 13 Luglio 13 Luglio
03 Ottobre 2019 26 Agosto – 17 Settembre 17 Settembre
18 Dicembre 2019 11 Novembre – 05 Dicembre 30 Novembre
29 Aprile 2020 16 Marzo – 10 Aprile 28 Febbraio
24 Luglio 2020 22 Giugno – 09 Luglio 13 Luglio

Tempi per la presentazione: Report 10 min. Tesina 12 min. Tesi 15 min.
Composizione max pagine lavoro: Report 50 pag. Tesina 100/150 pag. Tesi 200 pag. 

Incremento voto Ordinamento 404:
Tesi senza Controrelatore: da -1 a 4/110, sino a 5 per “eccellenza”.
Tesi con Controrelatore: da -1 a 7/110, sino ad 8/110 per “eccellenza”.

Incremento voto Ordinamento 479:
Report: da -1 a 2/110
Thesis: da -1 a 4/110, sino a 5 per “eccellenza”.
Dissertation:  da -1 a 7/110, sino ad 8/110 per “eccellenza

Voto con Lode: la Sottocommissione, solo per Tesi con Controrelatore,  può assegnare la Lode nel caso sussistano le condizioni descritte nel Regolamento di Laurea Magistrale. In particolare si richiama la formula per la definizione della soglia V da superare prima dell’arrotondamento:

V=max ( 113 – 0.5L, 111 ) dove L è il numero di lodi conseguite in carriera.

Le date ufficiali degli Esami di Laurea sono pubblicate sulla pagina: https://www.polimi.it/studenti-iscritti/attivita-didattiche-e-esame-di-laurea/esame-di-laurea/

Modalità e scadenze per il deposito/approvazione online delle tesi di laurea, sono pubblicate sul sito del TEDOC, all’indirizzo: http://www.tedoc.polimi.it/, nella sezione “Consegna tesi di laurea”.
Il giorno dell’esame di Laurea il Laureando dovrà presentarsi alla Commissione di Laurea con una copia cartacea della Tesi.

Per ulteriori informazione didattica-ges@polimi.it

I prossimi appuntamenti organizzati dal Career Service del Politecnico di Milano

CHALLENGE DAY AIR LIQUIDE
In contemporanea con altre Università Europee, potrai metterti in gioco sfidando i tuoi compagni di corso e, in video conferenza, sfidare i team degli studenti provenienti dalle Università avversarie di Francia, Spagna e Portogallo. Se sarai tra i 12 studenti partecipanti del Politecnico di Milano, dovrai confrontarti con un Business Game, mettendo in campo le tue competenze e le tue abilità.
14 novembre 2019 | 9:00 – 13:30 | Aula Alpha, edificio 24 – Campus Leonardo, via Golgi, 40 Milano

PMI DAY – LA FIERA DEL LAVORO DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
Vuoi scoprire i percorsi di crescita professionale e le strategie di mercato di alcune fra le più importanti realtà del tessuto economico italiano? Il 13 novembre il Career Service organizza per te il PMI DAY, l’appuntamento annuale dedicato al lavoro che mette in contatto le Piccole e Medie Imprese e studenti e laureati Polimi!
13 Novembre 2019 | 10:00 – 16:00 | Edificio BL27  – Campus Bovisa, via Lambruschini 4, Milano

PARLAMI DI TE – COME MIGLIORARE IL PROPRIO PERSONAL BRANDING
Partecipa a Accenture Career Game: Parlami di te – come migliorare il proprio personal branding e rafforza la tua comunicazione interpersonale insieme agli esperti di Accenture!
12 novembre 2019 | 14:00 – 16:30 | Career Lab Leonardo, Campus Leonardo – edificio 2, piano seminterrato, via Bonardi 2, Milano

ALLENATI AL COLLOQUIO TECNICO CON IL CONSULENTE
Potrai assistere e partecipare attivamente alla risoluzione di un caso tecnico che esemplifica i casi proposti dalle società di consulenza nel processo di selezione.
11 novembre 2019 | 12:30 – 15:30 | Career Lab Bovisa, Campus Bovisa ed. BL27, via Lambruschini 4, Milano

ML TECHLAB: TRADING ALGORITMICO
Gli esperti di Intesa Sanpaolo ti aspettano per un TechLab interattivo, che ti permetterà di esplorare alcuni strumenti quantitativi utilizzati per definire strategie di trading automatico.
7 novembre 2019 | 14:30 – 16:30 | Career Lab Leonardo, Campus Leonardo – edificio 2, piano seminterrato, via Bonardi 2, Milano

MCKINSEY & Company incontra gli ingegneri del Politecnico di Milano
L’incontro avrà luogo mercoledì 30 ottobre 2019, dalle ore 10:00 alle ore 13:00, presso l’Aula Rogers, Edificio 11, Campus Leonardo, Via Ampere 2.  Al termine dell’incontro specialisti del Recruiting e consulenti, ex-studenti del Politecnico di Milano, saranno a tua disposizione per domande di approfondimento su opportunità di assunzione e di sviluppo professionale.
30 ottobre 2019 | 10:00 – 13:00 | Aula Rogers, Edificio 11, Campus Leonardo

Leadership al femminile
Che cosa è un modello di leadership al femminile? Che cosa significa concretamente?
BCG ti aspetta il 29 ottobre presso il Career Lab Leonardo per approfondire questo tema di grande attualità. I referenti aziendali ti mostreranno le sfide che potresti incontrare nel tuo percorso professionale, in particolare nel settore della consulenza, svelandoti al tempo stesso quelle competenze da acquisire e sviluppare per affrontare al meglio qualsiasi prova.
29 ottobre 2019 | 10:00 – 13:00 | Career Lab Leonardo, Edificio 2, piano seminterrato, Campus Leonardo


Reply tech lab: Studia con Alexa!
Trovarsi a gestire il tempo per lo studio per passare brillantemente gli esami è sempre un’impresa ardua. Partecipa alla nostra sessione interattiva, impara ad integrare una Alexa Skill, pianificando così la preparazione degli esami in base alla loro complessità e al tuo tempo.
Scopri come Alexa ed il Machine Learning possono aiutarti ad organizzare una timetable e ad avere maggior tempo per te!
24 ottobre | 14:30 – 17:30 | Career Lab Leonardo, Edificio 2, piano seminterrato, Campus Leonardo


Career Speed Dating per studenti di ingegneria gestionale
Allenati a presentarti in pochi minuti alle risorse umane delle imprese, illustrando il tuo CV ed i tuoi punti forza. Riceverai feedback immediati che ti aiuteranno a migliorare il tuo approccio nei primi colloqui di lavoro.
23 ottobre 2019 | 10:00 – 13:00 |Career Lab Bovisa, edificio BL27, Campus Bovisa

Eventi passati

Le sfide della consulenza strategica in Bain & Company
Come sta cambiando il mondo della consulenza strategica e come si declina il percorso di carriera del consulente in Bain & Company?
Durante l’evento i consulenti di Bain & Company racconteranno che cosa significa fare consulenza strategica oggi e quali sono le sfide che lo rendono stimolante e innovativo.
21 ottobre 2019 | 10:00 – 12:00 |Aula F.lli Castiglioni – ed. B1, Campus Bovisa


Tavola rotonda con le aziende sui ruoli nel settore supply chain
Vieni per 2 ore ad ascoltare la testimonianza di manager e ingegneri che racconteranno il loro percorso e risponderanno alle tue domande su ruoli, aziende, settori e carriera, in un confronto aperto tra i punti di vista delle diverse aziende nel settore della supply chain.
18 ottobre 2019 | 10:00 – 13:00 | Career Lab Bovisa, Edificio BL27, Campus Bovisa


Allenati al colloquio tecnico con il consulente
Potrai assistere e partecipare attivamente alla risoluzione di un caso tecnico che esemplifica i casi proposti dalle società di consulenza nel processo di selezione.
17 ottobre 2019| 12:30 – 14:30 | Career Lab Bovisa, ed. BL27 Campus Bovisa


Allenati al colloquio tecnico con il consulente

Potrai assistere e partecipare attivamente alla risoluzione di un caso tecnico che esemplifica i casi proposti dalle società di consulenza nel processo di selezione.
16 ottobre 2019 | 12:30 – 14:30 | Aula 0.1 Ed.26 Campus Bovisa

Tavola Rotonda con le aziende del settore finanza
Per chi è interessato a lavorare nel mondo della finanza e vorrebbe conoscere i meglio ruoli professionali come l’asset manager, l’analyst risk, e il Finance Manager, è stata organizzata una tavola rotonda con referenti aziendali che racconteranno i ruoli professionali per ingegneri nel Settore della Finanza, i possibili progetti e percorsi professionali.

Scopri di più e visita:
2 ottobre, 10:00 – 13:00 Career Lab, Campus Leonardo

15 ottobre, 10:00 – 13:00 Career Lab, Bovisa Campus

Progetto Prisma – Parla il tedesco con Bosch! XV Edizione
Il 23 settembre al career Lab Bovisa, ci sarà la presentazione del progetto Prisma.
Bosch offre l’opportunità a 12 studenti di partecipare ad un corso di lingua tedesca per prepararsi ad un mercato del lavoro internazionale.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Accademia del freno
Il 24 settembre nella Sala Consiglio del Dipartimento di Meccanica, ci sarà il lancio di un’ iniziativa che Brembo organizza per il sesto anno insieme al Career Service. 30 studenti selezionati avranno la possibilità di acquisire competenze specifiche sui sistemi frenanti.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Women Mentoring by Moviri
Il 24 settembre presso il Career Lab potrai conoscere l’azienda Moviri e scoprire i vari step del percorso per far parte di un percorso di Mentoring svolto dalle professioniste donne dell’azienda. 5 professioniste di Moviri accompagneranno 4 studentesse ciascuna in un percorso che consentirà loro di comprendere e riflettere sul ruolo della consulente in quanto donna e di confrontarsi su questioni come la carriera e le skills necessarie per il mondo del lavoro. Durante l’incontro, organizzato insieme al Career Service, saranno rese note le modalità di partecipazione.
Per maggiori informazioni clicca qui.

The future makers – BCG
Il 27 settembre in Aula Rogers, potrai conoscere l’azienda BCG e il percorso formativo unico “The Future Makers” proposto per arricchire la propria leadership.
Si tratta di un progetto destinato ai migliori 100 studenti italiani.
Per maggiori informazioni clicca qui.

Machine Learning: A Self Learning Agent with Q
Il 30 settembre al Career Lab del Campus Leonardo, riprendono i Reply Tech Labs, organizzati in collaborazione con il Career Service.
Quattro sessioni una al mese da settembre a dicembre, durante le quali potrai metterti alla prova con casi studio ed esperienze di gaming legate alle tematiche del Machine Learning, del Quantum Computing e della Brand Experience. A conclusione del progetto, nella sede di Reply potrai vedere sul campo come un’importante azienda di consulenza IT.
È possibile vedere le diverse tematiche dei Tech Labs e la modalità di iscrizione cliccando qui.

Tavola Rotonda con Aziende sui Ruoli nel Settore Logistica
Il 30 settembre al Career Lab Bovisa, referenti tecnici del settore logistica illustreranno i loro percorsi professionali.
Un’ iniziativa programmata insieme al Career Service dove potrai conoscere i progetti e le possibilità di carriera connessi all’area,
Per maggiori informazioni clicca qui.

INTERNATIONAL JOB FAIR
Giovedì 10 ottobre, 10:00 – 17:00
Campus Bovisa, edificio BL27

“Che prospettive di carriera posso avere all’estero? Cos’è un Graduate Programme? Quando e come posso fare domanda per posizioni fuori dall’Italia? È necessario conoscere la lingua locale?”
Se desideri una carriera internazionale e vuoi rispondere a queste e molte altre domande, il 10 ottobre ti aspetta l’International Job Fair, la fiera del lavoro all’estero del Politecnico di Milano! Vieni a scoprire le aziende partecipanti, che saranno in università a presentare le proprie offerte di lavoro e/o stage a livello globale e per fornirti informazioni e preziosi consigli per il tuo futuro!

Per iscriversi clicca qui.

27 maggio 2019
LGBT+ for inclusion: employers’policies

20 maggio 2019
Happy Hour con i manager per Ingegneri Gestionali

14 maggio 2019 Career Day

150 aziende al Poli in un giorno solo! La fiera del lavoro per studenti e laureati del Politecnico di Milano ritorna il 14 maggio dalle 9:30 alle 17:30 presso il Campus Bovisa – Edificio BL27. La partecipazione è libera, senza iscrizione e riservata solo a studenti e laureati del Politecnico di Milano.
Per informazioni:
http://www.careerservice.polimi.it/it-IT/Meetings/Home/Index/?eventId=15723

08 maggio 2019
Career Meeting con Alumni Polimi di Ingegneria Gestionale

09 maggio 2019
Barilla incontra gli studenti di Ingegneria Gestionale

10 aprile 2019
Women’s Public Speaking Workshop

3 aprile 2019
Robotics and AI redefining the work

25 febbraio 2019
Diventa project manager con Leonardo

1 marzo 2019
Industry 4.0 e Cyber Security: Managing Risk in the Age of Connected Production

8 marzo 2019
Il consulente in BCG: role model a confronto

12 marzo 2019
Conosci le aziende: fiera dei settori consulenza e finanza

4 dicembre 2018
Carriere e ruoli nel settore industriale: mentoring di gruppo con ingegneri del settore

5 dicembre 2018
Ruoli e funzioni nella supply chain: tavola rotonda con i manager aziendali
Carriere e ruoli per ingegneri gestionali e ingegneri informatici (Polo di Cremona)

10 dicembre 2018
Carriere e ruoli nel settore industriale: mentoring di gruppo con ingegneri del settore

31 gennaio 2019
Stress Management – Gestione dello stress in consulenza

28 ottobre 2019

Evento Talents in Motion-Unicredit | 14 novembre

Talents in Motion è il primo progetto di Responsabilità Sociale con l’obiettivo di posizionare l’Italia come polo attrattivo nelle reti globali di circolazione del talento per migliorare l’attrattività e la competitività delle aziende attraverso l’integrazione del know-how dei talenti italiani e stranieri cui si rivolge. Persegue il suo obiettivo attraverso il primo e unico digital hub che mette in contatto talenti italiani e stranieri con le realtà italiane e con le opportunità che queste offrono. E al contempo sostiene la sinergia strategica tra aziende, università ed istituzioni in vista di un intervento concreto, efficace e di lungo raggio sui fabbisogni professionali, grazie ai tavoli tecnici del suo think tank. Il progetto conta già 30 aziende partner multinazionali, associazioni ed università.

Il primo evento dal titolo “COMPETENZE 4.0: le skill del successo” si terrà giovedì 14 Novembre e sarà aperto a tutti gli studenti.
Per maggiori informazioni clicca qui

16 ottobre 2019

Seminario 22 Ottobre 2019 “Promuovere uno sviluppo solidale: formazione e cooperazione universitaria” AESI  – Associazione Europea di Studi Internazionali 
L’AESI è un’Associazione Culturale che ha come obiettivo centrale la promozione dei diritti dell’uomo nell’ambito della Politica e della Cooperazione Internazionale.
L’AESI si propone di sviluppare, nelle sue attività di studio e di formazione e nei programmi internazionali, una vera cultura della cooperazione tra i popoli e le nazioni, nel rispetto della dignità e dell’identità della persona umana, soprattutto tra quei giovani che si preparano ad intraprendere la carriera diplomatica o quella presso istituti e organizzazioni internazionali.

Ricordiamo che il prossimo seminario dal titolo: “Promuovere uno sviluppo solidale: formazione e cooperazione universitaria” si terrà a Milano il 22 ottobre 2019.
Per maggiori informazioni sul programma e sull’iscrizione all’evento cliccare qui.

 

14 ottobre 2019

SMC Experience – Case Study & Dinner

14 November 2019
Get to know SMC, learn about career opportunities and participate to an exclusive case study training session.
Afterwards, enjoy a delicious dinner to connect with Siemens’ consultants and gain insights into management consulting at SMC.

For more information and registration click here

 

24 settembre 2019

Seminari Associazione Europea di Studi Internazionali (AESI) 2020

L’AESI è un’Associazione Culturale che ha come obiettivo centrale la promozione dei diritti dell’uomo nell’ambito della Politica e della Cooperazione Internazionale.
L’AESI si propone di sviluppare, nelle sue attività di studio e di formazione e nei programmi internazionali, una vera cultura della cooperazione tra i popoli e le nazioni, nel rispetto della dignità e dell’identità della persona umana, soprattutto tra quei giovani che si preparano ad intraprendere la carriera diplomatica o quella presso istituti e organizzazioni internazionali.Il Presidente AESI Prof. Massimo Maria Caneva da annuncio delle date e del tema centrale dei prossimi Seminari di Studio AESI 2020.

Per verificare le date dei prossimi colloqui e iscriversi cliccare qui.


26 luglio 2019

Festival Città Impresa – Bergamo 14-17 novembre 2019

Il progetto Academy permetterà a un numero selezionato di studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato di partecipare in modo agevolato al Festival, con un calendario di quattro giorni di visite guidate nelle aziende e nei laboratori di innovazione, talk, seminari con i grandi nomi dell’economia, dell’industria 4.0, delle nuove tecnologie e del mondo del lavoro. I candidati potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione, opzione 1 Festival + Visite in azienda (14-17 novembre 2019) o opzione 2 Festival (15-17 novembre 2019), con la possibilità, per chi lo volesse, di fare inoltre dei colloqui di preselezione con le aziende partner della manifestazione.

Per consultare il bando: https://www.festivalcittaimpresa.it/academy-il-bando/

Le candidature dovranno essere inviate entro il 25 agosto 2019.

 

27 giugno 2019

Premio tesi di laurea su Finanza Etica ed economia di impresa “Elisa Genovese”

Fondazione Finanza Etica, fondazione culturale legata a Banca Etica e impegnata in attività di ricerca, educazione e divulgazione della finanza etica, ha indetto per il secondo anno un bando per premiare laureati che abbiano conseguito la laurea magistrale nell’anno accademico 2017/2018 con una tesi avente ad oggetto i temi della finanza etica e dell’economia civile.
Il concorso, intitolato alla memoria della sig.ra Elisa Genovese, mette in palio 2,500 euro per il vincitore del premio e 750 euro per i vincitori di due menzioni.

Per maggiori informazioni clicca qui.

 

10 giugno 2019

Festival Trieste Next – progetto Academy
Trieste – dal 27 al 29 settembre 2019

Il progetto Academy permetterà a un numero selezionato di studenti di laurea triennale, magistrale, master e dottorato di partecipare in modo agevolato al Festival: quattro giorni di incontri e visite in aziende e laboratori di ricerca all’avanguardia nella ricerca scientifica e tecnologica, seminari e talk con i grandi nomi della ricerca scientifica e dell’impresa innovativa, che potranno arricchire il curriculum di studi dei suoi studenti.

I candidati potranno scegliere tra due opzioni di partecipazione, opzione 1 Festival e visite guidate in azienda (26-29 settembre 2019) o opzione 2 Festival (27-29 settembre 2019), con la possibilità, per chi lo volesse, di fare dei colloqui di lavoro con le aziende partner della manifestazione.

Bando: https://www.triestenext.it/academy/

Scadenza: 23 giugno 2019

Programma completo:  www.triestenext.it

6 dicembre 2018

Il progetto e-Farmer cerca neolaureati

Il Gruppo Feralpi, uno dei principali protagonisti della siderurgia europea, ha identificato nella trasformazione digitale applicata a tutte le aree e componenti aziendali un driver strategico della propria competitività sui mercati globali. Per favorire questo processo di cambiamento ha dato vita al progetto e-Farmer in collaborazione con il nostro Laboratorio di Ricerca RISE (www.rise.it)
Feralpi cerca 12 brillanti neolaureati fortemente proiettati al futuro e particolarmente orientati alla trasformazione digitale.
I 12 e-Farmer, selezionati nei prossimi mesi, saranno inseriti in 2 team operativi nella sede del Gruppo a Lonato del Garda (BS) per 6 mesi di progetto remunerato, cui seguiranno, solo per il team vincitore del contest, 24 mesi di sviluppo, in seguito ad assunzione.
Per maggiori informazioni e per candidarsi:
www.feralpigroup.com/e-farmer

CONTATTI

Segreteria didattica
La Segreteria didattica del Dipartimento di Ingegneria Gestionale si trova al piano terra dell’edificio BL26 in via Lambruschini 4/B, 20156 Milano.
Orari apertura: dal martedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30
Lunedì e giovedì: CHIUSO

Per urgenze il ricevimento al lunedì e giovedì è possibile su appuntamento.

Contatti
Informazioni corso di Laurea Magistrale : management-engineering@polimi.it 
Rappresentanti degli studenti nel CCS: rappresentantistudenti-ccsgestionale@polimi.it

Cerca la tua tesi

Is there life after the PhD? Evaluating job placements of Doctors of Philosophy

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Luca Grilli

Data di pubblicazione: 6 Novembre 2019

Email: luca.grilli@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Luca Grilli

Telefono: 0223993955

Contenuto / Descrizione del lavoro: This thesis/dissertation will analyse job placements obtained by graduates after completing a PhD programme to explore whether significant and relevant patterns exist between different typologies of placements (e.g. academia, industry, consultancy, public administration, etc.) and specific demographic traits of the former students, their scientific attainments, their field of specialization, and other characteristics. The analysis will revolve around the PhD Programme in Management Engineering of Politecnico di Milano and will take into account different  cohorts of former PhD students (the number will be manageable). It will require the collection of secondary data from public sources (e.g. LinkedIn, etc.) and from databases on scientific output (e.g. Scopus), their organization for statistical and econometric purposes. The empirical investigation will aim at elucidating the exogenous and endogenous enabling factors behind different career paths to draw implications for the educational system.        

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Milano

Requisiti: The thesis/dissertation does require some initial effort in the collection of data from secondary sources. Note that for eligible students (to 150hours contracts) this activity could be remunerated.

Combining crowdsourcing logistics and big data to map the behaviour of customers: a new frontier to improve efficiency and effectiveness of last-mile ...

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Riccardo Mangiaracina

Data di pubblicazione: 1 Novembre 2019

Email: arianna.seghezzi@polimi.it

Numero di persone: 2

Contatti: Arianna Seghezzi

Contenuto / Descrizione del lavoro: Last-mile delivery – i.e. the delivery of products ordered online to the final customer – is a very challenging issue for B2c e-commerce players, due to the high costs of the process  (small orders, dispersed destination) and the high expectations of consumers that want to receive their orders quickly, avoiding failed deliveries when they are not at home. Both academics and practitioners are looking for innovative solutions aimed to address those limits, in order to increase the efficiency of this process. Among the proposed solutions there are: (i) crowdsourcing logistics, i.e. outsourcing the deliveries to a network of ‘common’ people, which may allow to grant a much higher flexibility and (ii) big data to map the behavior of the customer at home to accordingly schedule delivery tours, which may reduce missed deliveries. This thesis aims at evaluating the effect of a combined implementation of these two solutions. More in detail, the work has a twofold objective: - develop a Vehicle Routing Problem for a fleet of riders, which takes into consideration the probability to find the customers at home when scheduling deliveries - evaluate the impact of these solutions in terms of last-mile delivery performances Main research methodologies: literature review, interviews with companies, development of analytical model, simulation. Programming skills (e.g. Python) are preferential requirements

Data scadenza: 31-01-2020

Requisiti: Programming skills (e.g. Python) are preferential requirements

The role of contextual variables in sustainable supply chains

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Enrico Cagno

Data di pubblicazione: 31 Ottobre 2019

Email: alessandra.neri@polimi.it

Numero di persone: 1

Co-Relatore: Alessandra Neri

Contenuto / Descrizione del lavoro: The importance of sustainability (intersection of economic, environmental and social aspects) is constantly growing, and its relevant role in improving industrial supply chains’ competitiveness has been largely addressed in the academic literature. However, the literature has also acknowledged that the specific characteristics of the single supply chain may inhibit or foster the integration of sustainability in the normal operations of supply chains, towards the development of a sustainable supply chain. Scholars have started investigating these characteristics and factors but analyzing one factor at a time. It would be thus for great help, from both a theoretical and practical point of view, to have a complete a thorough analysis of these characteristics. After the setting and contextualization of the problem within the extant literature, the candidate will be asked to conduct a systematic literature review addressing all the relevant characteristics addressed in the literature so far and their impact on the development of a sustainable supply chain. A novel model for the analysis of these characteristics will be then provided by the candidate.

Data scadenza: 15-12-2019

Requisiti: Excellent knowledge of Italian; Good knowledge of English

Note: Please, provide your updated CV (future exams, average grade, expected graduation date) to alessandra.neri@polimi.it

Sustainability performance measurement in industrial firms

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Enrico Cagno

Data di pubblicazione: 31 Ottobre 2019

Email: alessandra.neri@polimi.it

Numero di persone: 1

Co-Relatore: Alessandra Neri

Contenuto / Descrizione del lavoro: The importance of sustainability (as the intersection of economic, environmental and social aspects) is constantly growing, and its relevant role in improving industrial firms’ competitiveness has been largely addressed in the academic literature. However, how and to what extent manufacturing firms measure their sustainability performance still need further investigation, above all for the small and medium enterprises. After the setting and contextualization of the problem within the extant literature, the candidate will be asked to conduct an extensive qualitative investigation among manufacturing firms (using case studies), to understand i) how sustainability is measured in industrial firms; ii) what are the main barriers to a proper gauging of performance and the drivers that may foster the evaluation; iii) how contextual factors (as firm size, sector, geographical area) influence the previous points.

Data scadenza: 15-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Italy

Requisiti: Excellent knowledge of Italian; Good knowledge of English

Note: Please, provide your updated CV (future exams, average grade, expected graduation date) to alessandra.neri@polimi.it

Il modello operativo per l’Innovazione Digitale nelle imprese italiane: analisi empirica di casi

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Mariano Corso

Data di pubblicazione: 31 Ottobre 2019

Email: filippo.frangi@polimi.it

Numero di persone: 1

Co-Relatore: Alessandra Luksch

Contatti: Filippo Frangi

Contenuto / Descrizione del lavoro: Il lavoro si pone l’obiettivo di analizzare i trend evolutivi nella gestione dell’Innovazione Digitale con riferimento alla gestione del modello operativo per l'innovazione, studiando quindi le modalità adottate dalle imprese per organizzare le proprie risorse a supporto dell’intero processo di innovazione, con l’obiettivo di trasformare idee in progetti tangibili in maniera continuativa e replicabile. Il lavoro è svolto tramite la realizzazione di un’analisi della letteratura esistente e di interviste ad un campione di grandi aziende italiane e multinazionali, in grado di rappresentare comportamenti e scelte tipiche delle principali imprese che operano nel mercato italiano.

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana

Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le imprese coinvolte e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste.

Evaluating the effectiveness of financial education in Italian schools: two innovative experiments

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Tommaso Agasisti

Data di pubblicazione: 30 Ottobre 2019

Email: tommaso.agasisti@polimi.it

Contatti: Tommaso Agasisti

Contenuto / Descrizione del lavoro: Results from international standardized tests (i.e. OECD-PISA 2012 and 2015) have underlined particularly low scores in financial literacy of 15-years-old for many developed countries. In particular, the Italian situation is particularly worrying because students’ results have highlighted a deep lack in knowing basic concepts such as interests rate, inflation or risk diversification. In response to this situation, the number of educational interventions connected to this topic is increasing year after year. It is important to focus on the evaluation of such initiatives: indeed, only through a rigorous measurement of in-place financial education initiatives it will be possible to deeply realize if and how interventions really work. The candidate(s) will have the great opportunity to take part of two experimental projects aiming at estimating the effectiveness of financial education programs held in school. Both will take place between January and May and the PoliMi will take care of all the project implementation: from the school selection to the teachers’ training, from the design of the experiment to the analysis of results. One project will take place in 30 Italian secondary schools, using the materials developed by the Bank of Italy. The second experiment involves all classes from a single secondary school in Milan and the adopted materials are already developed by Quantitative Finance team from Mathematics Department of PoliMi. As already mentioned, the candidate(s) will adopt a specific methodology: Randomized Controlled Trial. This method will allow to estimate the effects given by different treatments on students participating to the project. In this context, the thesis pursues four aims:

  • Conduct a systematic review of the main intervention aiming at evaluation financial education programs around the world.
  • Apply the Randomized Controlled Trial as main methodology.
  • Design the experiments and prepare the materials for the interventions
  • Analysing  the results through main statistical econometric models

Data scadenza: 31-12-2019

Requisiti: Students can be involved in a research project currently conducted by Politecnico di Milano, in a collaboration between the School of Management and the Department of Mathematics and eventually the Bank of Italy

Risk Management and Supply Chain Finance

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Antonella Moretto

Data di pubblicazione: 29 Ottobre 2019

Email: agostino.bonzani@polimi.it

Numero di persone: 2

Co-Relatore: Agostino Bonzani

Contatti: Agostino Bonzani

Contenuto / Descrizione del lavoro: Scope: Supply Chain Finance Theme: Risk management within Supply Chain Finance solutions Description: Within an increasingly competitive Supply Chain Finance ecosystem, aspects related to risk management appear more and more critical. With increasingly global supply chains, companies that want to support their suppliers abroad start looking for solutions to integrate supply chain support to mitigation of exchange rate risk, country risk, commodity price risk, etc. The dissertation aims to identify the main risk categories and how Supply Chain Finance could become a mitigation tool. The analysis includes a review of literature, analysis of secondary sources and interviews with market players. The dissertation also involves in the activities of the Supply Chain Finance Observatory.

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Department of Management Engineering (DIG)

Requisiti: Excellent knowledge of Italian, good knowledge of English.

Supply chain design and strategies in 3D manufacturing

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Antonella Moretto

Data di pubblicazione: 29 Ottobre 2019

Email: alessio.ronchini@polimi.it

Numero di persone: 2

Co-Relatore: Alessio Ronchini

Contatti: Alessio Ronchini

Contenuto / Descrizione del lavoro: Scope: Supply Chain Management Theme: Supply chains design and strategies in 3D manufacturing Description: 3D is expected to be a disruptive technology in the future of manufacturing industry. Its characteristic of additive manufacturing has a direct impact on production inputs and outputs, and it allows to create products with complex design for which traditional technologies still have limits. However, the 3D production costs still remain high ​​and the use of this technology is considered beneficial only in sectors characterised by high value-added and highly customized products. 3D manufacturing also has a strong impact on supply chains as it transforms the physical supply chain into a digital supply chain and this transformation has positive effects on social and environmental sustainability (reduction of production waste, reduction of CO2 emissions, reduction of energy needed for production, etc.). Hence, the objective of the thesis is to understand the impact of 3D manufacturing on supply chains and understand how this technology would change supply chain strategies and design.

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Department of Management Engineering (DIG)

Requisiti: Excellent knowledge of Italian, good knowledge of English.

The adoption of Supply Chain Finance solutions beyond the first level of the supply chain

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Antonella Moretto

Data di pubblicazione: 29 Ottobre 2019

Email: antonella.moretto@polimi.it

Numero di persone: 2

Co-Relatore: Federico Caniato

Contatti: Antonella Moretto

Contenuto / Descrizione del lavoro: Scope: Supply Chain Finance Theme: The adoption of Supply Chain Finance instruments beyond the first level of the supply chain: case studies, implementations, barriers, etc. Description: One of the main limits of Supply Chain Finance solutions is that they are just focused on supporting the strategic suppliers of a firm, while they do not consider further upstream suppliers. The dissertation aims to understand which are the reasons why financial providers do not want to serve this market (risks, volumes, sector, etc). The analysis includes a review of the literature, analysis of secondary sources and interviews with market players. The thesis work also involves in the activities of the Supply Chain Finance Observatory.  

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Department of Management Engineering (DIG)

Requisiti: Excellent knowledge of Italian, good knowledge of English.

IT mapping of Supply Chain Finance’s solutions

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Antonella Moretto

Data di pubblicazione: 29 Ottobre 2019

Email: agostino.bonzani@polimi.it

Numero di persone: 2

Co-Relatore: Agostino Bonzani

Contatti: Agostino Bonzani

Telefono: +39 02 2399 9579

Contenuto / Descrizione del lavoro:

Scope:

Supply Chain Finance

Theme:

Technology providers to support Supply Chain Finance solutions: focus on Procure-to-Pay and Order-to-Cash cycles

Description: In recent years, the Supply Chain Finance provider market has undergone a profound change, due to the growing interest in the topic by providers of electronic billing services, procurement, treasury, and startup platforms. However, the entire process of the order cycle, with the qualification and selection process of suppliers upstream, remains highly fragmented. The dissertation aims to create an exhaustive mapping of the different business models of market players, in relation to the Supply Chain Finance solutions provided or facilitated, through partnerships with financial providers. The analysis includes a review of the literature, analysis of secondary sources and interviews with market players. The thesis work also involves in the activities of the Supply Chain Finance Observatory.  

Data scadenza: 31-12-2019

Luogo Svolgimento Attività: Department of Management Engineering (DIG)

Requisiti: Excellent knowledge of Italian, good knowledge of English.

Knowledge

non profit Terzo Settore 30 Ott

SOM per i SDGs: il premio per le tesi co ...

  Claudia Cuttini, Celine De Vincenzi, Giulia Montuori, Anabel Velazque, Rocco Abbattista, Giulia Madoglio, Sonia Saibene: sono i vincitori dell’edizione 2019 del premio “SOM per i SDGs”, premiati ieri in occasione dell’evento “School of Management per il Non Profit” che si è te ...

Success Stories

Events

Nov

13

h 18:30

MBA presentazione online
Flex EMBA: corso DEMO
Lambruschini 4 C - 20156 - Milano - MI

Vivi una settimana tipo del master con il corso di Business Model Innovation Da mercoledì 13 a mercoledì 20 novembre ti invitiamo a seguire l’Innovation Demo Week del Flex EMBA, l’innovativo master Executive MBA in distance learning, in partenza a maggio 2020. Durante il webinar di mercole ...

Nov

19

h 18:30

MBA presentazione online
International Full Time MBA

Nov

23

h 10:00

MBA presentazione on campus
MBA DAY: risveglia l’imprenditore ...

Nov

26

h 18:30

MBA presentazione online
International Part Time MBAs

Dic

12

h 18:30

MBA presentazione online
International Part Time MBAs