Dipartimento di Ingegneria Gestionale

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

L’INGEGNERIA INCONTRA IL MANAGEMENT

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale vengono formate le basi, seguito da 9 possibili specializzazioni fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il Programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Il corso di Laurea Magistrale è offerto in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diverse nazionalità. L’iscrizione richiede il superamento di un processo di valutazione della carriera precedente.

Luogo: Milano

Lingua: Inglese

Formato: Full Time

Inizio corso: settembre o febbraio

Durata: 2 anni

Contatti: management-engineering@polimi.it

SCOPRI

 

Ascolta anche le testimonianze di alcuni studenti.

Jacopo Farina - Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Michele Gerometta - Stream Industrial Management

Alessandro Paravano – Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Carlo Taddia – Stream Supply Chain Management

Valeria Tiberi - Stream Finance

La trasversalità di competenze di un ingegnere gestionale gli consente di trovare impiego molto rapidamente:

  • Il 96,6% dei laureati triennali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui il 67,1% in meno di due mesi dalla laurea)
  • Il 97,1% dei laureati magistrali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui l’81,6% in meno di due mesi dal conseguimento del titolo)

 

Settori industriali
Imprese industriali e di servizio, società di consulenza, banche e istituzioni finanziarie, enti della pubblica amministrazione, organizzazioni non-profit.

 

Funzioni
Le attività di cui si occupa l’ingegnere gestionale sono molto diversificate: progettazione e gestione dei sistemi produttivi e logistici, pianificazione strategica, organizzazione e gestione aziendale, economia, pianificazione e gestione della tecnologia e dell’innovazione, processi di internazionalizzazione, controllo di gestione, finanza corporate e dei mercati, gestione delle imprese nei settori regolamentati e dei servizi a rete, pianificazione e la gestione di grandi progetti, applicazioni Internet e gestione delle ICT (tecnologie dell’informazione e della comunicazione).

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale viene fornita la competenza di base del Management Engineering, seguito da 9 possibili specializzazioni (“stream“) fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Alla fine di ciascuno Stream sono previsti i Laboratori Progettuali. Sviluppati in collaborazione con differenti realtà aziendali, hanno l’obiettivo di ingaggiare gli studenti nell’affrontare sfide progettuali stimolanti ed in grado di simulare il contesto lavorativo.

Il corso di Laurea magistrale è erogato in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diversa nazionalità.

 

Gli “Stream”

Per conoscere in dettaglio gli obiettivi di ciascuna specializzazione e gli insegnamenti previsti, guarda i video e scarica le relative presentazioni.

Industry 4.0 (da a.a. 2019-2020)
Design Management Innovation and Entrepreneurship
Digital Business and Market Innovation
Energy and Environmental Management
Finance
Industrial Management
International Business
Supply Chain Management
Sustainable Operations and Social Innovation

DOWNLOAD

ALUMNI

Ascolta le testimonianze degli Alumni che hanno scelto questa carriera.

Paola Scarpa - Client Solutions, Data & Insights, Google

Paolo Poma - Chief Financial Officer and Managing Director, Automobili Lamborghini S.p.A.

STUDIA CON NOI

L’ammissione alla Laurea Magistrale è preceduta da una verifica che permette di valutare l’idoneità del candidato. Il processo si basa su requisiti curriculari e sulla verifica dell’adeguatezza della preparazione dello studente.
L’ammissione alla Laurea Magistrale è stabilita da una Commissione di Valutazione istituita a tale scopo dal Consiglio di Corso di Studio, che si baserà sull’analisi della carriera accademica.
Per maggiori informazioni e dettagli consulta sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione:
Homepage > Studenti > Ammissione ai corsi L e LM

Studenti con titolo conseguito in Italia
Per le modalità e le scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta:
www.poliorientami.polimi.it> come si accede > ammissione ai corsi di laurea magistrale

Studenti con titolo conseguito all’estero
Per le modalità e scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta: http://www.polinternational.polimi.it/

Tasse e agevolazioni economiche
L’importo annuo totale delle tasse e dei contributi universitari varia a seconda del numero di CFU (Crediti Formativi Universitari) e dalla condizione economica dello studente.
Il pagamento dell’importo totale è diviso in 2 rate, la prima rata si versa al momento dell’immatricolazione e la seconda di norma durante il secondo semestre dell’anno accademico.
Verifica tutti i dettagli sulla contribuzione studentesca, le scadenze e gli importi alla pagina Tasse borse e agevolazioni economiche.

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale è caratterizzato da insegnamenti relativi a tre grandi aree disciplinari: Economia applicata, Industrial Engineering, Management.
Gli studenti possono declinare queste discipline secondo proporzioni e specificità diverse, in ragione della tipologia di figure professionali, competenze critiche e obiettivi formativi che si propongono.
Poiché non tutte le combinazioni di esami sono ugualmente efficaci, né offrono l’opportuna coerenza con la figura dell’Ingegnere Gestionale, sono stati predisposti dei piani degli studi esemplificativi che sono già preventivamente approvati.

Piano di studio
Per informazioni relative ai piani di studio puoi consultare:

Calendario accademico
Calendario accademico del Politecnico di Milano
Calendario accademico della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

Consulta periodicamente la bacheca avvisi sul sito della Scuola o del tuo Polo territoriale per eventuali variazioni di data.

Lezioni, orari, programmi 
Qualche giorno prima dell’inizio delle lezioni, collegandoti con codice persona e password ai Servizi Online e selezionando la voce “Orario delle lezioni”, puoi verificare l’orario e l’aula in cui seguire gli insegnamenti selezionati nel Piano degli studi. Per quanto riguarda i libri di testo, ti consigliamo di attendere specifiche indicazioni da parte dei docenti all’inizio dei relativi corsi.

I programmi delle lezioni possono essere consultati dal manifesto degli studi, selezionando il corso specifico.

Vai sul sito della scuola per conoscere i referenti e le commissioni sui vari temi (piani degli studi, trasferimenti e riconoscimenti, accessi Laurea Magistrale, mobilità internazionale, tutorato, lauree, ecc).

Esami 
Consulta la pagina dedicata agli Esami per sapere come si ci si iscrive e i criteri di valutazione.

Regolamenti della prova finale
La prova finale consiste nella discussione di una tesi di laurea magistrale.
Sono consultabili sul sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’informazione il Regolamento Generale della prova finale e il regolamento integrativo della Laurea Magistrale in Management Engineering.

Offerte Tesi
Consulta le tesi disponibili nella bacheca tesi.

Doppie Lauree interne
Le Doppie Lauree Interne sono dei joint program progettati in collaborazione con altri corsi di studio del Politecnico di Milano con lo scopo di complementare le competenze tipiche dell’ingegnere gestionale con altre discipline, al fine di sviluppare delle nuove figure professionali in grado di cogliere le sfide e le opportunità emergenti in alcuni settori specifici.

Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering

La Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering ha l’obiettivo di rispondere alle nuove sfide che caratterizzano il settore delle costruzioni a livello nazionale e internazionale, sviluppando delle nuove figure professionali che integrino le competenze tipiche dell’ingegneria gestionale con quelle della gestione del costruito.

Doppia Laurea in Energy and Management Engineering

La Doppia Laurea in Energy and Management Engineering ha l’obiettivo di sviluppare nuove figure professionali fortemente specializzate nel campo dell’energia e del management per far fronte alla continua domanda mondiale di energia dovuta all’attuale crescita economica.

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design

La Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design ha l’obiettivo di sviluppare delle nuove figure professionali fortemente specializzate nei campi del design, del management, dello sviluppo strategico e della creazione di modelli di business innovativi.

Gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso svilupperanno delle competenze che vanno al di là del design di prodotto per abbracciare l’intero sistema di prodotto-servizio-comunicazione, con un focus specifico sui servizi e sui sistemi complessi per la creazione di valore per gli individui e per le imprese, coniugando la capacità di concepire e visualizzare modelli di business e guidare il processo di innovazione.

Per maggiori informazioni, scarica la presentazione.


Per informazioni dettagliate e bandi aggiornati, consulta la pagina:

http://www.ingindinf.polimi.it/didattica/doppie-lauree-interne/


Doppie Lauree internazionali

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

E’ previsto un lavoro di tesi significativo comprensivo di Internship (tirocinio), che permette di consolidare le competenze ed avviare facilmente la carriera lavorativa.

Prospetti più dettagliati dei piani di studio delle Doppie Lauree Internazionali in Ingegneria Gestionale sono scaricabili in calce a questa sezione.

Per conoscere in dettaglio le tipologie di tesi ammesse come prova finale per la Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionali si veda Il Regolamento d’Ateneo ed il Regolamento Integrativo del Corso di Laurea e Laurea Magistrale di Ingegneria Gestionale, fatti salvi gli specifici requisiti di alcuni programmi.

Audencia Nantes School of Management

La Audencia Nantes School of Management è fra le Università top d’Europa ed offre programmi che vengono regolarmente menzionati nei Ranking internazionali più autorevoli (come The Financial Times, The Economist). La Scuola ha ottenuto vari accreditamenti prestigiosi come EQUIS, AACSB, AMBA. Il programma di Doppia Laurea offre l’opportunità di sfruttare le competenze specifiche in marketing, consulenza, finanza ed entrepreneurship di Audencia, completate dal background tecnologico e di innovazione del Politecnico di Milano.

Solvay Brussels School of Economics and Management

La Solvay Brussels School of Economics and Management (SBS-EM) è la Business School della Université libre de Bruxelles, una grande università multi-culturale situata nell’area metropolitana di Brussels e vicina alle sedi delle istituzioni sociali e politiche dell’Unione Europea. La SBS-EM offre un’educazione di alta qualità sia a livello undergraduate, postgraduate che executive; questo è testimoniato dai rankings universitari internazionali e dagli accreditamenti (EQUIS, AMBA).

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Tsinghua University

La Tsinghua University (Beijing) è una delle migliori università della Cina per la qualità dell’insegnamento, della ricerca e del servizio alla società. Negli anni, ha ottenuto il maggior numero di docenti a livello nazionale a cui sono stati conferiti riconoscimenti in ambito accademico e scientifico. La Tsinghua University è inoltre considerata una fra le migliori università al mondo. La Doppia Laurea Magistrale in Management Engineering ha l’obiettivo di integrare le esclusive risorse di formazione di ognuna delle due università formando una figura di laureato di alta qualità, in possesso di entrambi i titoli rilasciati dai due atenei, combinando una forte preparazione negli ambiti della produzione industriale globale e dell’ingegneria gestionale.

Tongji University

La Tongji University (Shanghai) è una delle più antiche e prestigiose istituzione di alta formazione in Cina. E’ attualmente un ateneo che comprende varie discipline ed attrae studenti da tutta la Cina e da tutto il mondo. L’ateneo ha inoltre sviluppato un forte collegamento con l’industria, che le permette di fornire agli studenti l’opportunità di una concreta interazione con la società. La doppia Laurea ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti e le risorse necessarie per sviluppare capacità nell’ambito dell’ingegneria industriale e gestionale.

 

Audencia Double Degree Prospect
Solvay Double Degree Prospect
Tongji Double Degree Prospect
Tsinghua Double Degree Prospect


Per maggiori informazioni su bandi e su altre opportunità:

https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/doppie-lauree/

Mentorship Programme

L’obiettivo del Mentorship Programme è quello di offrire ad alcuni studenti selezionati della Laurea Magistrale, che stanno affrontando seriamente e con successo la propria esperienza accademica, di partecipare ad alcune attività ad alto valore aggiunto che possono favorire lo sviluppo professionale e personale.

L’opportunità è dedicata a studenti iscritti al secondo anno della Laurea Magistrale.

Per saperne di più, consulta la presentazione.

ESPERIENZE INTERNAZIONALI

Una rete di oltre 180 partner
Il Corso di Studi in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano offre numerose possibilità per svolgere un’esperienza di scambio e mobilità internazionale: dal classico programma Erasmus, alla Doppie Lauree in collaborazione con prestigiose sedi estere, a programmi speciali di durata variabile, da pochi giorni, a scambi annuali. Sono attivi scambi con oltre 180 istituzioni internazionali su tutti i continenti.

Ogni anno quasi 200 studenti del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale vanno all’estero, mentre altrettanti allievi sono accolti in scambio.

Per conoscere tutte le opportunità di studio all’estero offerte dal Politecnico di Milano, consulta la pagina:
https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/

Periodi brevi (1-2 settimane)

ATHENS
Creato nel 1996, il network A.T.H.E.N.S. (o Advanced Technology Higher Education Network/SOCRATES) è costituito da 14 prestigiose università tecniche europee. Finanziato inizialmente nell’ambito del Programma Europeo Socrates, ha come sua principale mission quella di facilitare lo scambio di studenti, di professori e di ricercatori tra gli Atenei europei coinvolti incoraggiandone l’integrazione e la collaborazione per lo sviluppo tecnologico dell’Europa.

Per conoscere i dettagli del programma e i bandi, consulta la pagina ATHENS.

IDEA League
IDEA League, fondata nel 1999, è un'alleanza strategica fra cinque università europee di primaria importanza in ambito tecnologico e scientifico che ha l’obiettivo di rinforzare i legami fra la tecnologia, la scienza e la società. Le università che fanno parte della rete sono: ETH - Zurich, TU - Delft, RWTH Aachen, Chalmers University. Il Politecnico di Milano è entrato a far parte di IDEA League nel marzo del 2016.

IDEA League promuove programmi e progetti per studenti, per dottorandi, per ricercatori, per docenti e per staff al fine di sviluppare ulteriormente le capacità e le competenze di tutti coloro che studiano e che lavorano nelle università partner.

Per conoscere le opportunità offerte, consulta la pagina IDEA League.

Scambi (1-2 semestri)

Erasmus+
La mobilità Erasmus per studio nell’ambito del programma comunitario Erasmus+ consente agli studenti iscritti regolarmente al Politecnico di Milano e che hanno completato il primo anno di recarsi per studio o per tirocinio presso un Istituto (o un'impresa) con il quale il Politecnico di Milano ha un accordo e garantisce il riconoscimento dei risultati positivi ottenuti.
Il Politecnico di Milano ha stipulato accordi Erasmus con oltre 400 università partecipanti al programma.
L’esperienza semestrale può talvolta essere prolungata di un ulteriore semestre, ad esempio per svolgere la propria tesi di laurea o altre esperienze formativa (es. stage, collaborazione a progetti di ricerca, ecc.).
Per saperne di più, consulta la pagina Erasmus+.


UNITECH

Il programma Unitech è un programma di mobilità internazionale rivolto a studenti di ingegneria interessati a approfondire le proprie conoscenze tecnico-scientifiche e a sviluppare competenze manageriali in un contesto internazionale, integrando un periodo di studi all'estero con uno stage in un'azienda multinazionale. Il programma è coordinato dalla Unitech International Society, di cui sono membri università tecniche e aziende.

Per saperne di più, consulta la pagina UNITECH.


Alliance4Tech

Alliance4Tech è un’alleanza strategica formalmente costituita nel 2015 tra 4 prestigiose università tecniche europee:

- Centrale Supélec di Parigi
- Politecnico di Milano
- TU-Berlin
- University College London

Alliance4Tech unisce quattro istituzioni di eccellenza, diverse per cultura e città, ma unite dalla passione per l’evoluzione umana e tecnologica, nel cuore economico dell’Europa. Il suo obiettivo è creare un vero e proprio Campus Europeo senza confini per i propri studenti e docenti.
Alliance4Tech vuole offrire a studenti talentuosi e meritevoli un innovativo percorso formativo, durante il quale gli allievi possano svolgere i propri studi in almeno tre nazioni diverse.
Gli studenti possono candidarsi al programma partecipando al bando per la mobilità internazionale. Gli studenti selezionati, fino a un massimo di 10, hanno la possibilità di svolgere un intero semestre a Berlino e/o un intero semestre a Parigi, a loro scelta. Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Alliance4Tech sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più, consulta il sito Alliance4Tech.

DOWNLOAD
Alliance4Tech - Presentation


QTEM

QTEM (Quantitative Techniques for Economics and Management) è un prestigioso network internazionale che mette in contatto i migliori studenti dalle capacità analitiche e quantitative con un’ampia e qualificata rete di partner accademici e aziendali. Un’occasione di crescita straordinaria per gli studenti selezionati, che potranno arricchire il proprio bagaglio culturale e accademico, ma anche fare un primo passo nella creazione di uno ampio network globale. Gli studenti QTEM conseguono il titolo di Master presso la loro Università di provenienza insieme al diploma QTEM.
Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Qtem sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più: www.qtem.org

Il Consiglio del Corso di Studi (CCS) di Ingegneria Gestionale ha organizzato un team dedicato (la Commissione Internazionalizzazione) a cui ha delegato le procedure di valutazione, programmazione e validazione dei diversi programmi di mobilità, al quale gli studenti si possono rivolgersi direttamente.

La Commissione svolge le proprie attività in collaborazione con gli Studesk, gli uffici del Politecnico di Milano responsabili dei programmi di mobilità internazionale  i quali gestiscono le procedure amministrative, nel rispetto degli indirizzi espressi dalla Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

La Commissione Internazionalizzazione è composta da sei membri, docenti del CCS, con deleghe operative organizzate secondo Aree Geografiche di scambio:

  • Sergio Terzi, Coordinatore della Commissione, Referente per i programmi speciali (Doppie Lauree, ATHENS, UNITECH, PoliTong, Alliance4Tech, QTEM, SustainT, IdeaLeague, ecc.) e Referente Area Geografica “Asia (Cina, Giappone, Corea, India, ecc.), Europa dell’Est ed Iranda“.
    Email:  sergio.terzi@polimi.it.
  • Stefano Elia, Referente Area Geografica “Francia e Regno Unito“.
    Email: stefano.elia@polimi.it
  • Anna Paola Florio, Referente Area Geografica “Paesi Scandinavi, Paesi Baltici, Russia“.
    Email: anna.florio@polimi.it
  • Simone Franzò, Referente Area Geografica “Austria, Belgio, Olanda, Danimarca, Germania, Svizzera, Portogallo“.
    Email: simone.franzo@polimi.it
  • Luca Gastaldi, Referente Area Geografica “Paesi Extra-Europa” (Africa, Americhe, Australia).
    Email: luca.gastaldi@polimi.it
  • Angela Tumino, Referente Area Geografica “Spagna
    Email: angela.tumino@polimi.it

La Commissione Internazionalizzazione ha predisposto una Guida agli scambi internazionali (scaricabile sotto) che spiega i passi da seguire per programmare la propria esperienza all’estero.
Gli studenti che sono stati selezionati nel bando di mobilità devono:

  • Leggere con attenzione la guida, passaggio propedeutico all’incontro con il docente referente.
  • Preparare il proprio programma di mobilità, usando il Format Dossier for Exchange Programmes (scaricabile sotto) e seguendo le istruzioni della guida
  • Contattare il docente referente di area per verificare il proprio dossier
  • Una volta avuta l’approvazione del piano, far firmare al docente referente il Learning Agreement, che gli studenti dovranno poi consegnare allo Studesk
  • Al rientro dall’esperienza di scambio assicurarsi che lo Studesk abbia acquisito il Transcript of Records dell’Università di scambio, affinché il docente referente di Area Geografica possa procedere alla convalida ufficiale degli esami sostenuti, secondo le linee guida e le tabelle di conversione della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

 

DOWNLOAD
Presentazione Scambi Internazionali 2019/2020
Guida breve agli scambi internazionali
Guida agli scambi internazionali
Format dossier for exchange programs

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea Internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

Per saperne di più, visita la sezione Studia con noi > Doppie Lauree.

PARTECIPA

All’interno del Consiglio di Corso di Studio di Ingegneria Gestionale sono stati eletti gli studenti:

  • Antinori Hilaria
  • Campa Alessandro
  • Capitanio Michela
  • Ciardo Greta
  • D’Ambra Francesco
  • Edo Hiaza Samuel Osagie
  • Fossati Pietro
  • Larrabeiti Estrada Peru
  • Maria Galli Antonio
  • Mauri Gabriele
  • Minunno Vittoria
  • Muneratti Francesco
  • Papa Francesco
  • Petroni Chiara
  • Vumbaca Domenico
  • Zulianello Beatrice

Contatti
Rappresentanti degli studenti nel CCS:
studenticcs.ges@polimi.it
Gruppo Facebook (pagina gestita autonomamente dai rappresentanti degli studenti):
https://www.facebook.com/GestionaleRisponde/

Il Corso di studi in Ingegneria Gestionale collabora attivamente con diverse associazioni studentesche in modo da arricchire l’esperienza di studio, affiancando alle attività di natura didattica altre attività volte al rafforzamento del senso di community, al progressivo avvicinamento al mondo del lavoro, al confronto con i propri colleghi in relazione a differenti temi di interesse.

Per maggiori informazioni, contatta direttamente le associazioni:

HSA Hub of Student Activities – Management Engineering Milan

Junior Enterprise Milano Politecnico

Social Innovation Teams

ESTIEM – European Students of Industrial Engineering and Management

Gli studenti del Politecnico durante l’anno possono confrontarsi con numerose sfide sportive: prima fra tutte i Campionati – tornei amatoriali in cui i team dei corsi di studio si sfidano a calcio, volley e basket – e ben due corse da 10 km, la PolimiRun Spring a Milano e la PolimiRun Winter, la nuova trail run di Lecco.
E’ inoltre possibile accedere a molte strutture sportive gratuite all’interno dei Campus.

Per maggiori informazioni:
www.sport.polimi.it

AVVISI

I prossimi appuntamenti organizzati dal Career Service del Politecnico di Milano

4 dicembre 2019

Green Week Academy 2020 | 25 febbraio – 1 marzo 2020

La Green Week Academy, grande evento dedicato ai maggiori temi legati alla Green Economy, rivolto a studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato, intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione, attraverso la partecipazione attiva alla manifestazione che garantisce agli studenti selezionati:

  • visite guidate in aziende simbolo della sostenibilità e della green economy (dal 25 al 27 febbraio)
  • accesso preferenziale ai grandi eventi e alle conferenze delle 7 sezioni tematiche: trasporti e mobilità, turismo, abbigliamento e tessile, edilizia e architettura, finanza, industria conciaria, chimica verde e agricoltura
  • momenti di incontro e approfondimento con i grandi nomi della sostenibilità e della green economy

L’evento, che mette a disposizione 200 borse di soggiorno, si divide in due parti: nei primi tre giorni si articola in un tour alla scoperta delle “Fabbriche della Sostenibilità“ mentre nei tre giorni successivi, a Trento, si sviluppa il Festival della Green Economy, che vede protagonisti i più importanti esponenti dell’economia, della finanza, e delle istituzioni attenti ai temi della sostenibilità.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 7 gennaio 2020 (sono previste scadenze successive in caso di disponibilità di posti).

Per maggiori informazioni, clicca qui

CONTATTI

Segreteria didattica
La Segreteria didattica del Dipartimento di Ingegneria Gestionale si trova al piano terra dell’edificio BL26 in via Lambruschini 4/B, 20156 Milano.
Orari apertura: dal martedì al venerdì dalle ore 09.30 alle ore 12.30
Lunedì e giovedì: CHIUSO

Da lunedì 3 febbraio la Segreteria Didattica osserverà il seguenti orari:
Orari apertura
: dal martedì al giovedì dalle ore 09:30 alle ore 12:30
Lunedì, mercoledì e venerdì: CHIUSO

Contatti
Informazioni corso di Laurea Magistrale : management-engineering@polimi.it 
Rappresentanti degli studenti nel CCS: rappresentantistudenti-ccsgestionale@polimi.it

Cerca la tua tesi

Craezione di Valore sociale di un consultorio familiare

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: cristina masella

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2020

Email: cristina.masella@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Cristina Masella

Telefono: 02 2399 4081

Contenuto / Descrizione del lavoro: La tesi vuole sviluppare una analisi del valore sociale creato dal  "Consultorio La Famiglia" sito a Milano in zona Isola. Il consultorio eroga prestazioni in convenzione con Regione Lombardia nel campo del percorso nascita,  del sostegno alle famiglie e della formazione sanitaria nelle scuole. Il percorso di tesi prevede un tirocinio. Agli studenti sarà assegnato un tutor interno,  verranno messi a disposizione i dati di attività e sarà possibile approfondire la conoscenza del lavoro del Consultorio sia attraverso la partecipazione a riunioni di coordinamento, sia attraverso interviste con gli operatori. Lo sviluppo del metodo di valorizzazione passerrà anche attraverso una misura del valore percepito dagli utenti del Consultorio.  

Luogo Svolgimento Attività: Milano

ANALYSIS OF THE ONLINE COMMUNICATION STRATEGY OF ITALIAN MUSEUMS

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Deborah Agostino

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2020

Email: deborah.agostino@polimi.it

Contatti: Deborah Agostino

Telefono: 0223994073

Contenuto / Descrizione del lavoro: The project is aimed at investigating the strategies adopted by Italian museums on line communication channels, which comprise Facebook, Instagram, Twitter, Google Maps and Tripadvisor. The 100 Italian largest museums are object of the analysis with online data already available. The project implies the following phases:

  • definition of a set of measures to assess the online strategy adopted by museums (e.g. social media presence, reach, engagement, virality…),
  • application of the measures on the museum dataset
  • critical analysis the obtained data with respect to the measures adopted and the strategic position of the museums.
The expected output is: a measurement model, the analysis of the Italian sample, the identification and description of the different communication strategies adopted.

Data scadenza: 10-02-2020

Luogo Svolgimento Attività: Milano

Requisiti: Some basic statistical competences are preferred and an excellent usage of Excel is required.

BENCHMARKING THE REPUTATION ON OPERA HOUSES WORLWIDE ON SOCIAL MEDIA AND TRIPADVISOR

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Deborah Agostino

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2020

Email: deborah.agostino@polimi.it

Contatti: Deborah Agostino

Telefono: 0223994073

Contenuto / Descrizione del lavoro: Opera houses worlwide (e.g. Teatro Alla Scala, Sidney Opera House, Metropolitan Opera House…) are increasing their online presence on social media platforms and tripadvisor. However, there is to date limited evidence on the extent to which their online presence is effective in enhancing i) communication and ii) interaction with online users and the perception by online users. The thesis is intended at benchmarking the reputation of opera houses worldwide with respect to their ability in communicating and dialoguing, alongside with the perception by online users. The phases of the project include the following:

  • Analysis of the online engagement of opera houses on Twitter, Instagram and Facebook
  • Analysis of the users’ perception by users through TripAdvisor reviews
  • Benchmarking of results
  • Critical discussion of the results obtained and cluster analysis
This analysis will be performed on a sample of 51 opera houses worldwide. Online data from both social media platform and tripadvisor have been already collected.

Data scadenza: 09-02-2020

Luogo Svolgimento Attività: Milano

Requisiti: Some basic statistical competences are preferred and an excellent usage of Excel is required.

IL CONTRIBUTO DI BIBLIOTECHE E MUSEI UNIVERSITARI NELLE ATTIVITA’ DI PUBLIC ENGAGEMENT

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Deborah Agostino

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2020

Email: deborah.agostino@polimi.it

Numero di persone: 2

Contatti: Deborah Agostino

Telefono: 0223994073

Contenuto / Descrizione del lavoro: Le università sono sempre più chiamate a svolgere attività di public engagement e di diffusione dei risultati della ricerca sul territorio. In questo contesto, il sistema bibliotecario e il sistema museale degli atenei possono svolgere un ruolo centrale nel favorire la divulgazione scientifica verso l’esterno. Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di analizzare il contributo del patrimonio culturale (sistema bibliotecario e museale) alle attività di public engagement di un campione di atenei italiani. Nello specifico, lo studente svolgerà le seguenti attività:

  • mappatura della vision e mission dell’area biblioteca e museale degli atenei (i.e. le biblioteche e i musei riconoscono nei documenti strategici il loro ruolo verso l’esterno o sono solo luoghi di conservazione e prestito libri?)
  • mappatura delle modalità organizzative dell’area biblioteca e museale degli atenei (organigramma, professionalità coinvolte, attività svolte)
  • analisi della percezione del ruolo di biblioteche e musei universitari attraverso l’analisi di questionari di customer satisfaction (il questionario è già stato somministrato)
  • identificazione di cluster di posizionamento degli atenei
L’attività è molto applicativa e prevede: interviste con i responsabili del sistema museale e bibliotecario degli atenei, partecipazione a workshop di avanzamento lavori, analisi dataset di customer satisfaction. È richiesta un’ottima conoscenza della lingua italiana

Data scadenza: 07-02-2020

Luogo Svolgimento Attività: Milano

Digital innovation of national scale: the case of the Italian payment system pagoPA

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Giuliano Noci

Data di pubblicazione: 23 Gennaio 2020

Email: irene.depiccoli@polimi.it

Numero di persone: 1

Co-Relatore: Irene De Piccoli

Contatti: Irene De Piccoli

Contenuto / Descrizione del lavoro: One of the main challenges that public administrations are facing is moving citizens towards digital channels to access public services. In fact, even when available and matching high quality standards, digital channels are less preferred to the face-to-face ones. As a result, digital channels are added-on rather than replacing existing channels, leading to additional costs for public institutions. To overcome this issue, several governments encouraged their administrations to deliver public services mandatorily by digital channels. PagoPA is an example of such choice. PagoPA is the national system for the management of all electronic payments made by citizens and companies to the Public Administration (hereinafter PA). It is a national platform that enables all PAs to automatically account and reconcile the payments they receive from citizens and companies on their territory by interconnecting all payment service providers (PSP, i.e. banks, private credit unions, public entities allowed to receive payments) with PAs’ financial and accounting systems. Thanks to pagoPA all payments towards the PA are gradually reaching a common standard, defined with great detail by AgID (Agenzia per l’Italia Digitale) guidelines and made effective by an incrementally demanding normative framework. The system was brought to existence in 2015 thanks to the joint work of AgID and Banca d’Italia, it was fully developed thanks to the AgID task force, the Digital Transformation Team. Since 2019 its promotion and deployment is run by pagoPA SpA, a company which equity is fully controlled by the Italian government and that is in charge of the current most important national projects, such as the unique national app for public services IO (io.italia), that will be integrated with pagoPA platform soon. Visit www.pagopa.gov.it/it/pagopa-spa/ to see mission and targets of pagoPA SpA. PagoPA SpA and DIG signed a cooperation agreement to carry out in-depth research on the adoption and state of implementation of the pagoPA solution in the 151 largest cities and local governments (over 50.000 inhabitants) and in schools throughout the country. The project is starting in February 2020 and foresees the preparation and distribution of two surveys (targeting cities and schools), the mapping of delivered services, a series of interviews with public managers, and a final analysis of collected data to put forward a comprehensive picture of the spread of the pagoPA solution. The analysis aims at producing recommendations, proposals and suggestions for the board of directors of pagoPA S.p.A to define the strategy for the future evolution of the solution. The thesis work must be carried out consistently with the timeline and deliverables envisaged by the agreement between pagoPA S.p.A and Politecnico di Milano, therefore it must be concluded before the end of 2020. It will grant the student access to high-end public managers, to a collaboration with the eGovernment Observatory of DIG, as well as to the internal staff of pagoPA S.p.A engaged in the partnership.

Data scadenza: 30-06-2020

Luogo Svolgimento Attività: DIG - Politecnico di Milano

Note: work in collaboration with the eGovernment Observatory researchers and with pagoPA SpA, promoter of the research in which the thesis is embedded. Depending on the progress of the work and the development of the students’ future career, the thesis can be downgraded to the “tesina” option. Similarly, it can be carried out in partnership with other students. Please, provide your updated CV (future exams, average grade, expected graduation date) to irene.depiccoli@polimi.it and luca.tangi@polimi.it.

Supply Chain Risk Management: cutting edge applications

Tipo di lavoro di laurea: Report

Relatore 1: Guido Micheli

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2020

Email: guido.micheli@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Guido Micheli

Contenuto / Descrizione del lavoro: -Supervisor: Guido Micheli, guido.micheli@polimi.it -Subject: Supply Chain Risk Management: empirical cases and creation of “teaching cases” -Italian Language: Welcome, not mandatory -Main location: Milano -Start: -- -Duration: 6-9 months -Number of people (working together): 1 -Thesis WITHOUT discussant/Report -Remarks: MSc in Management or Mechanical Engineering

Linee guida per l’ottimizzazione del mix prestazioni/ergonomia e sicurezza  sul lavoro/caratteristiche in cooperative sociali

Tipo di lavoro di laurea: Report

Relatore 1: Guido Micheli

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2020

Email: guido.micheli@polimi.it

Contatti: Guido Micheli

Contenuto / Descrizione del lavoro: -Supervisor: Guido Micheli, guido.micheli@polimi.it -Subject: Nel contesto delle Cooperative sociali, che creano lavoro per le persone disabili nell’ottica di competere con qualunque altra azienda dello stesso settore, l’obiettivo del progetto è quello di sviluppare delle linee guida (dove possibile, nella veste di un Sistema di Supporto alle Decisioni – Decision Support System, DSS ) per l’ottimizzazione del mix prestazioni/ergonomia e sicurezza  sul lavoro/caratteristiche dell’operatore (disabile), con particolare riferimento alle lavorazioni di assemblaggio. -Italian Language: Obbligatorio, madrelingua -Main location: Milano e dintorni, visite in cooperative (possibilità di piccoli spostamenti in autonomia) -Start: ASAP -Duration: 6-9 oppure 8-10 mesi -Number of people (working together): 1/2 -Thesis WITH/WITHOUT discussant (Tesi/Tesina) -Remarks: MSc Ing. Meccanica o Gestionale; lavoro nell’ambito di un progetto di ricerca in corso

Modellistica di eventi near miss e di ecosistema per il miglioramento della sicurezza sul lavoro

Tipo di lavoro di laurea: Report

Relatore 1: Guido Micheli

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2020

Email: guido.micheli@polimi.it

Contatti: Guido Micheli

Contenuto / Descrizione del lavoro: -Supervisor: Guido Micheli, guido.micheli@polimi.it -Subject: Sviluppo di un modello intelligente a supporto di ecosistemi virtuosi per la gestione della conoscenza e della condivisione dei near miss in comparti industriali (gestione della sicurezza sul lavoro, modelli analitici di infortuni, reti di attori) -Italian Language: Obbligatorio, madrelingua -Main location: Milano, Lecco, visite in azienda (possibilità di piccoli spostamenti in autonomia) -Start: ASAP -Duration: 9-12 months -Number of people (working together): 1/2 -Thesis WITH discussant -Remarks:  MSc Ing. Meccanica o Gestionale; lavoro nell’ambito di un progetto di ricerca in corso, in collaborazione con UNISALENTO e INAIL

Processi operativi e attività di in R&S in aziende industriali: fattori di contesto

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Guido Micheli

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2020

Email: guido.micheli@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Guido Micheli

Contenuto / Descrizione del lavoro: -Supervisor: Guido Micheli, guido.micheli@polimi.it -Subject: La tesi (con stage pagato) si concentrerà sulla concettualizzazione del rapporto fra processi operativi e attività – esplicite ed implicite – di R&S in aziende industriali, al fine di individuare fattori di contesto che possano determinare comportamenti simili e casi di successo. La modalità operativa prevede visite in diverse aziende al fine di raccogliere evidenza delle attività di R&S in essere, dei metodi e dei risultati. -Italian Language: Obbligatorio, madrelingua -Main location: Milano, Lecco, visite in azienda (necessità di piccoli spostamenti in autonomia) -Start: ASAP -Duration: 7-10 mesi -Number of people (working together): 1/2 -Thesis WITH/WITHOUT discussant (Tesi/Tesina) -Remarks: MSc Ing. Meccanica o Gestionale; Il lavoro prevede la collaborazione con una società di servizi di Lecco, e numerose visite in aziende in loco. Si prevede significativo rimborso spese (o immediato impiego part-time) e possibilità molto concreta di proposta di lavoro in caso di buona riuscita.

Miglioramento dell’ergonomia delle postazioni di lavoro di oreficeria in Pomellato

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Guido Micheli

Data di pubblicazione: 22 Gennaio 2020

Email: guido.micheli@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Guido Micheli

Contenuto / Descrizione del lavoro: -Supervisor: Guido Micheli, guido.micheli@polimi.it -Subject: La tesi ha lo scopo di studiare soluzioni miglioramento dell’ergonomia delle postazioni di lavoro di oreficeria in Pomellato, con visione complessiva del «sistema» produttivo. -Italian Language: Obbligatorio, madrelingua -Main location: Milano, visite in azienda (raggiungibile coi mezzi pubblici) -Start: ASAP -Duration: 7-10 mesi -Number of people (working together): 1/2 -Thesis WITHOUT discussant (Tesina) Remarks: MSc Ing. Meccanica o Gestionale; lavoro nell’ambito di un progetto di ricerca in corso

Knowledge

Career Development Center 22 Gen
carriera FLEXA 17 Dic

Le nuove competenze per la carriera: le ...

  Con l’obiettivo di aiutare gli allievi a sviluppare tutte le competenze necessarie a gestire in modo efficace il proprio percorso di carriera, la Scuola programma regolarmente attività, eventi, seminari e workshop di approfondimento su varie tematiche. Il mese scorso, per esempio, le ...

Digital learning 5 Dic

Success Stories

Events

Gen

30

h 09:00

MBA presentazione on campus
EMBA Orientation Day
Lambruschini 4 C - 20156 - Milano - MI

Scopri i nostri programmi EMBA Giovedì 30 gennaio dalle ore 9.00 alle ore 18.00, ti invitiamo all’Orientation Day dedicato ai nostri Executive MBA nei vari formati offerti dalla Scuola: - EMBA Part Time, un weekend al mese; - EMBA Serale, due lezioni serali a settimana; - Executive Flex EMB ...

Feb

4

h 18:30

MBA presentazione online
Flex EMBA: corso DEMO

Feb

4

h 18:30

MBA presentazione online
Flex EMBA: corso DEMO

Feb

4

h 18:30