Dipartimento di Ingegneria Gestionale

LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE

L’INGEGNERIA INCONTRA IL MANAGEMENT

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale vengono formate le basi, seguito da 9 possibili specializzazioni fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il Programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Il corso di Laurea Magistrale è offerto in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diverse nazionalità. L’iscrizione richiede il superamento di un processo di valutazione della carriera precedente.

Luogo: Milano

Lingua: Inglese

Formato: Full Time

Inizio corso: settembre o febbraio

Durata: 2 anni

Contatti: management-engineering@polimi.it

SCOPRI

 

Ascolta anche le testimonianze di alcuni studenti.

Jacopo Farina - Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Michele Gerometta - Stream Industrial Management

Alessandro Paravano – Stream Design Management, Innovation and Entrepreneurship

Carlo Taddia – Stream Supply Chain Management

Valeria Tiberi - Stream Finance

La trasversalità di competenze di un ingegnere gestionale gli consente di trovare impiego molto rapidamente:

  • Il 96,6% dei laureati triennali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui il 67,1% in meno di due mesi dalla laurea)
  • Il 97,1% dei laureati magistrali trova lavoro entro un anno dalla laurea (di cui l’81,6% in meno di due mesi dal conseguimento del titolo)

 

Settori industriali
Imprese industriali e di servizio, società di consulenza, banche e istituzioni finanziarie, enti della pubblica amministrazione, organizzazioni non-profit.

 

Funzioni
Le attività di cui si occupa l’ingegnere gestionale sono molto diversificate: progettazione e gestione dei sistemi produttivi e logistici, pianificazione strategica, organizzazione e gestione aziendale, economia, pianificazione e gestione della tecnologia e dell’innovazione, processi di internazionalizzazione, controllo di gestione, finanza corporate e dei mercati, gestione delle imprese nei settori regolamentati e dei servizi a rete, pianificazione e la gestione di grandi progetti, applicazioni Internet e gestione delle ICT (tecnologie dell’informazione e della comunicazione).

La Laurea Magistrale (o Master of Science) prevede un primo anno nel quale viene fornita la competenza di base del Management Engineering, seguito da 9 possibili specializzazioni (“stream“) fra cui scegliere per personalizzare la formazione secondo le proprie preferenze, attitudini e aspirazioni. Il programma prevede inoltre un’ampia scelta di esperienze di scambio e doppie lauree internazionali.

Alla fine di ciascuno Stream sono previsti i Laboratori Progettuali. Sviluppati in collaborazione con differenti realtà aziendali, hanno l’obiettivo di ingaggiare gli studenti nell’affrontare sfide progettuali stimolanti ed in grado di simulare il contesto lavorativo.

Il corso di Laurea magistrale è erogato in lingua inglese, per consentire un’esperienza internazionale con la presenza in aula di studenti di diversa nazionalità.

 

Gli “Stream”

Per conoscere in dettaglio gli obiettivi di ciascuna specializzazione e gli insegnamenti previsti, guarda i video e scarica le relative presentazioni.

Industry 4.0 (da a.a. 2019-2020)
  • Presentazione
  • Video
  • Contatto: Bianca Maria Colosimo, docente di Digital Manufacturing - bianca.colosimo@polimi.it; Marco Taisch, docente di Advanced and sustainable manufacturing - marco.taisch@polimi.it

Design Management Innovation and Entrepreneurship
  • Presentazione
  • Video
  • Contatto: Massimo Colombo, Docente di Innovation Economics, Entrepreneurship and Entrepreneurial Finance - massimo.colombo@polimi.it; Claudio Dell’Era, Docente di Design Strategy - claudio.dellera@polimi.it
Digital Business and Market Innovation
Energy and Environmental Management
Finance
Industrial Management
International Business
Supply Chain Management
Sustainable Operations and Social Innovation

DOWNLOAD

ALUMNI

Ascolta le testimonianze degli Alumni che hanno scelto questa carriera.

Paola Scarpa - Client Solutions, Data & Insights, Google

Paolo Poma - Chief Financial Officer and Managing Director, Automobili Lamborghini S.p.A.

STUDIA CON NOI

L’ammissione alla Laurea Magistrale è preceduta da una verifica che permette di valutare l’idoneità del candidato. Il processo si basa su requisiti curriculari e sulla verifica dell’adeguatezza della preparazione dello studente.
L’ammissione alla Laurea Magistrale è stabilita da una Commissione di Valutazione istituita a tale scopo dal Consiglio di Corso di Studio, che si baserà sull’analisi della carriera accademica.
Per maggiori informazioni e dettagli consulta sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione:
Homepage > Studenti > Ammissione ai corsi L e LM

Studenti con titolo conseguito in Italia
Per le modalità e le scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta:
www.poliorientami.polimi.it> come si accede > ammissione ai corsi di laurea magistrale

Studenti con titolo conseguito all’estero
Per le modalità e scadenze della domanda di ammissione alla Laurea Magistrale consulta: http://www.polinternational.polimi.it/

Tasse e agevolazioni economiche
L’importo annuo totale delle tasse e dei contributi universitari varia a seconda del numero di CFU (Crediti Formativi Universitari) e dalla condizione economica dello studente.
Il pagamento dell’importo totale è diviso in 2 rate, la prima rata si versa al momento dell’immatricolazione e la seconda di norma durante il secondo semestre dell’anno accademico.
Verifica tutti i dettagli sulla contribuzione studentesca, le scadenze e gli importi alla pagina Tasse borse e agevolazioni economiche.

Il corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale è caratterizzato da insegnamenti relativi a tre grandi aree disciplinari: Economia applicata, Industrial Engineering, Management.
Gli studenti possono declinare queste discipline secondo proporzioni e specificità diverse, in ragione della tipologia di figure professionali, competenze critiche e obiettivi formativi che si propongono.
Poiché non tutte le combinazioni di esami sono ugualmente efficaci, né offrono l’opportuna coerenza con la figura dell’Ingegnere Gestionale, sono stati predisposti dei piani degli studi esemplificativi che sono già preventivamente approvati.

Piano di studio
Per informazioni relative ai piani di studio puoi consultare:

Calendario accademico
Calendario accademico del Politecnico di Milano
Calendario accademico della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

Consulta periodicamente la bacheca avvisi sul sito della Scuola o del tuo Polo territoriale per eventuali variazioni di data.

Lezioni, orari, programmi 
Qualche giorno prima dell’inizio delle lezioni, collegandoti con codice persona e password ai Servizi Online e selezionando la voce “Orario delle lezioni”, puoi verificare l’orario e l’aula in cui seguire gli insegnamenti selezionati nel Piano degli studi. Per quanto riguarda i libri di testo, ti consigliamo di attendere specifiche indicazioni da parte dei docenti all’inizio dei relativi corsi.

I programmi delle lezioni possono essere consultati dal manifesto degli studi, selezionando il corso specifico.

Vai sul sito della scuola per conoscere i referenti e le commissioni sui vari temi (piani degli studi, trasferimenti e riconoscimenti, accessi Laurea Magistrale, mobilità internazionale, tutorato, lauree, ecc).

Esami 
Consulta la pagina dedicata agli Esami per sapere come si ci si iscrive e i criteri di valutazione.

Regolamenti della prova finale
La prova finale consiste nella discussione di una tesi di laurea magistrale.
Sono consultabili sul sito della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’informazione il Regolamento Generale della prova finale e il regolamento integrativo della Laurea Magistrale in Management Engineering.

Offerte Tesi
Consulta le tesi disponibili nella bacheca tesi.

Doppie Lauree interne
Le Doppie Lauree Interne sono dei joint program progettati in collaborazione con altri corsi di studio del Politecnico di Milano con lo scopo di complementare le competenze tipiche dell’ingegnere gestionale con altre discipline, al fine di sviluppare delle nuove figure professionali in grado di cogliere le sfide e le opportunità emergenti in alcuni settori specifici.

Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering

La Doppia Laurea in Built Environment and Management Engineering ha l’obiettivo di rispondere alle nuove sfide che caratterizzano il settore delle costruzioni a livello nazionale e internazionale, sviluppando delle nuove figure professionali che integrino le competenze tipiche dell’ingegneria gestionale con quelle della gestione del costruito.

Doppia Laurea in Energy and Management Engineering

La Doppia Laurea in Energy and Management Engineering ha l’obiettivo di sviluppare nuove figure professionali fortemente specializzate nel campo dell’energia e del management per far fronte alla continua domanda mondiale di energia dovuta all’attuale crescita economica.

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design

La Doppia Laurea in Management Engineering and Product-Service System Design ha l’obiettivo di sviluppare delle nuove figure professionali fortemente specializzate nei campi del design, del management, dello sviluppo strategico e della creazione di modelli di business innovativi.

Gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso svilupperanno delle competenze che vanno al di là del design di prodotto per abbracciare l’intero sistema di prodotto-servizio-comunicazione, con un focus specifico sui servizi e sui sistemi complessi per la creazione di valore per gli individui e per le imprese, coniugando la capacità di concepire e visualizzare modelli di business e guidare il processo di innovazione.

Per maggiori informazioni, scarica la presentazione.


Per informazioni dettagliate e bandi aggiornati, consulta la pagina:

http://www.ingindinf.polimi.it/didattica/doppie-lauree-interne/


Doppie Lauree internazionali

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

E’ previsto un lavoro di tesi significativo comprensivo di Internship (tirocinio), che permette di consolidare le competenze ed avviare facilmente la carriera lavorativa.

Prospetti più dettagliati dei piani di studio delle Doppie Lauree Internazionali in Ingegneria Gestionale sono scaricabili in calce a questa sezione.

Per conoscere in dettaglio le tipologie di tesi ammesse come prova finale per la Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionali si veda Il Regolamento d’Ateneo ed il Regolamento Integrativo del Corso di Laurea e Laurea Magistrale di Ingegneria Gestionale, fatti salvi gli specifici requisiti di alcuni programmi.

Audencia Nantes School of Management

La Audencia Nantes School of Management è fra le Università top d’Europa ed offre programmi che vengono regolarmente menzionati nei Ranking internazionali più autorevoli (come The Financial Times, The Economist). La Scuola ha ottenuto vari accreditamenti prestigiosi come EQUIS, AACSB, AMBA. Il programma di Doppia Laurea offre l’opportunità di sfruttare le competenze specifiche in marketing, consulenza, finanza ed entrepreneurship di Audencia, completate dal background tecnologico e di innovazione del Politecnico di Milano.

Solvay Brussels School of Economics and Management

La Solvay Brussels School of Economics and Management (SBS-EM) è la Business School della Université libre de Bruxelles, una grande università multi-culturale situata nell’area metropolitana di Brussels e vicina alle sedi delle istituzioni sociali e politiche dell’Unione Europea. La SBS-EM offre un’educazione di alta qualità sia a livello undergraduate, postgraduate che executive; questo è testimoniato dai rankings universitari internazionali e dagli accreditamenti (EQUIS, AMBA).

Per sostenere e accelerare questa trasformazione del settore energetico, è necessaria una nuova generazione di ingegneri industriali e manager, nuovi profili professionali in grado di trasformare le potenzialità delle nuove tecnologie in processi industriali consolidati dove la conoscenza e le competenze tecniche e manageriali sono perfettamente miscelati, e quindi ben attrezzati per affrontare alcune delle sfide più rilevanti.

In quest’ottica, gli studenti che decideranno di intraprendere questo percorso di doppia laurea avranno la possibilità di sviluppare in modo integrato competenze tipiche dell’Ingegneria Gestionale con quelle di tipicamente caratterizzanti dell’Ingegnere Energetico.

Tsinghua University

La Tsinghua University (Beijing) è una delle migliori università della Cina per la qualità dell’insegnamento, della ricerca e del servizio alla società. Negli anni, ha ottenuto il maggior numero di docenti a livello nazionale a cui sono stati conferiti riconoscimenti in ambito accademico e scientifico. La Tsinghua University è inoltre considerata una fra le migliori università al mondo. La Doppia Laurea Magistrale in Management Engineering ha l’obiettivo di integrare le esclusive risorse di formazione di ognuna delle due università formando una figura di laureato di alta qualità, in possesso di entrambi i titoli rilasciati dai due atenei, combinando una forte preparazione negli ambiti della produzione industriale globale e dell’ingegneria gestionale.

Tongji University

La Tongji University (Shanghai) è una delle più antiche e prestigiose istituzione di alta formazione in Cina. E’ attualmente un ateneo che comprende varie discipline ed attrae studenti da tutta la Cina e da tutto il mondo. L’ateneo ha inoltre sviluppato un forte collegamento con l’industria, che le permette di fornire agli studenti l’opportunità di una concreta interazione con la società. La doppia Laurea ha l’obiettivo di fornire agli studenti gli strumenti e le risorse necessarie per sviluppare capacità nell’ambito dell’ingegneria industriale e gestionale.

 

Audencia Double Degree Prospect
Solvay Double Degree Prospect
Tongji Double Degree Prospect
Tsinghua Double Degree Prospect


Per maggiori informazioni su bandi e su altre opportunità:

https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/doppie-lauree/

Mentorship Programme

L’obiettivo del Mentorship Programme è quello di offrire ad alcuni studenti selezionati della Laurea Magistrale, che stanno affrontando seriamente e con successo la propria esperienza accademica, di partecipare ad alcune attività ad alto valore aggiunto che possono favorire lo sviluppo professionale e personale.

L’opportunità è dedicata a studenti iscritti al secondo anno della Laurea Magistrale.

Per saperne di più, consulta la presentazione.

ESPERIENZE INTERNAZIONALI

Una rete di oltre 180 partner
Il Corso di Studi in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano offre numerose possibilità per svolgere un’esperienza di scambio e mobilità internazionale: dal classico programma Erasmus, alla Doppie Lauree in collaborazione con prestigiose sedi estere, a programmi speciali di durata variabile, da pochi giorni, a scambi annuali. Sono attivi scambi con oltre 180 istituzioni internazionali su tutti i continenti.

Ogni anno quasi 200 studenti del Corso di Studi in Ingegneria Gestionale vanno all’estero, mentre altrettanti allievi sono accolti in scambio.

Per conoscere tutte le opportunità di studio all’estero offerte dal Politecnico di Milano, consulta la pagina:
https://www.polimi.it/servizi-e-opportunita/studiare-allestero/mobilita-per-studio/

Periodi brevi (1-2 settimane)

ATHENS
Creato nel 1996, il network A.T.H.E.N.S. (o Advanced Technology Higher Education Network/SOCRATES) è costituito da 14 prestigiose università tecniche europee. Finanziato inizialmente nell’ambito del Programma Europeo Socrates, ha come sua principale mission quella di facilitare lo scambio di studenti, di professori e di ricercatori tra gli Atenei europei coinvolti incoraggiandone l’integrazione e la collaborazione per lo sviluppo tecnologico dell’Europa.

Per conoscere i dettagli del programma e i bandi, consulta la pagina ATHENS.

IDEA League
IDEA League, fondata nel 1999, è un'alleanza strategica fra cinque università europee di primaria importanza in ambito tecnologico e scientifico che ha l’obiettivo di rinforzare i legami fra la tecnologia, la scienza e la società. Le università che fanno parte della rete sono: ETH - Zurich, TU - Delft, RWTH Aachen, Chalmers University. Il Politecnico di Milano è entrato a far parte di IDEA League nel marzo del 2016.

IDEA League promuove programmi e progetti per studenti, per dottorandi, per ricercatori, per docenti e per staff al fine di sviluppare ulteriormente le capacità e le competenze di tutti coloro che studiano e che lavorano nelle università partner.

Per conoscere le opportunità offerte, consulta la pagina IDEA League.

Scambi (1-2 semestri)

Erasmus+
La mobilità Erasmus per studio nell’ambito del programma comunitario Erasmus+ consente agli studenti iscritti regolarmente al Politecnico di Milano e che hanno completato il primo anno di recarsi per studio o per tirocinio presso un Istituto (o un'impresa) con il quale il Politecnico di Milano ha un accordo e garantisce il riconoscimento dei risultati positivi ottenuti.
Il Politecnico di Milano ha stipulato accordi Erasmus con oltre 400 università partecipanti al programma.
L’esperienza semestrale può talvolta essere prolungata di un ulteriore semestre, ad esempio per svolgere la propria tesi di laurea o altre esperienze formativa (es. stage, collaborazione a progetti di ricerca, ecc.).
Per saperne di più, consulta la pagina Erasmus+.


UNITECH

Il programma Unitech è un programma di mobilità internazionale rivolto a studenti di ingegneria interessati a approfondire le proprie conoscenze tecnico-scientifiche e a sviluppare competenze manageriali in un contesto internazionale, integrando un periodo di studi all'estero con uno stage in un'azienda multinazionale. Il programma è coordinato dalla Unitech International Society, di cui sono membri università tecniche e aziende.

Per saperne di più, consulta la pagina UNITECH.


Alliance4Tech

Alliance4Tech è un’alleanza strategica formalmente costituita nel 2015 tra 4 prestigiose università tecniche europee:

- Centrale Supélec di Parigi
- Politecnico di Milano
- TU-Berlin
- University College London

Alliance4Tech unisce quattro istituzioni di eccellenza, diverse per cultura e città, ma unite dalla passione per l’evoluzione umana e tecnologica, nel cuore economico dell’Europa. Il suo obiettivo è creare un vero e proprio Campus Europeo senza confini per i propri studenti e docenti.
Alliance4Tech vuole offrire a studenti talentuosi e meritevoli un innovativo percorso formativo, durante il quale gli allievi possano svolgere i propri studi in almeno tre nazioni diverse.
Gli studenti possono candidarsi al programma partecipando al bando per la mobilità internazionale. Gli studenti selezionati, fino a un massimo di 10, hanno la possibilità di svolgere un intero semestre a Berlino e/o un intero semestre a Parigi, a loro scelta. Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Alliance4Tech sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più, consulta il sito Alliance4Tech.

DOWNLOAD
Alliance4Tech - Presentation


QTEM

QTEM (Quantitative Techniques for Economics and Management) è un prestigioso network internazionale che mette in contatto i migliori studenti dalle capacità analitiche e quantitative con un’ampia e qualificata rete di partner accademici e aziendali. Un’occasione di crescita straordinaria per gli studenti selezionati, che potranno arricchire il proprio bagaglio culturale e accademico, ma anche fare un primo passo nella creazione di uno ampio network globale. Gli studenti QTEM conseguono il titolo di Master presso la loro Università di provenienza insieme al diploma QTEM.
Pur essendo possibile candidarsi già nel corso del terzo anno della Laurea Triennale, la partecipazione al programma Qtem sarà consentita ai soli studenti della Laurea Magistrale.
Per saperne di più: www.qtem.org

Il Consiglio del Corso di Studi (CCS) di Ingegneria Gestionale ha organizzato un team dedicato (la Commissione Internazionalizzazione) a cui ha delegato le procedure di valutazione, programmazione e validazione dei diversi programmi di mobilità, al quale gli studenti si possono rivolgersi direttamente.

La Commissione svolge le proprie attività in collaborazione con gli Studesk, gli uffici del Politecnico di Milano responsabili dei programmi di mobilità internazionale  i quali gestiscono le procedure amministrative, nel rispetto degli indirizzi espressi dalla Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

La Commissione Internazionalizzazione è composta da sei membri, docenti del CCS, con deleghe operative organizzate secondo Aree Geografiche di scambio:

  • Sergio Terzi, Coordinatore della Commissione, Referente per i programmi speciali (Doppie Lauree, ATHENS, UNITECH, PoliTong, Alliance4Tech, QTEM, SustainT, IdeaLeague, ecc.) e Referente Area Geografica “Asia (Cina, Giappone, Corea, India, ecc.), Europa dell’Est ed Iranda“.
    Email:  sergio.terzi@polimi.it.
  • Stefano Elia, Referente Area Geografica “Francia e Regno Unito“.
    Email: stefano.elia@polimi.it
  • Anna Paola Florio, Referente Area Geografica “Paesi Scandinavi, Paesi Baltici, Russia“.
    Email: anna.florio@polimi.it
  • Simone Franzò, Referente Area Geografica “Austria, Belgio, Olanda, Danimarca, Germania, Svizzera, Portogallo“.
    Email: simone.franzo@polimi.it
  • Luca Gastaldi, Referente Area Geografica “Paesi Extra-Europa” (Africa, Americhe, Australia).
    Email: luca.gastaldi@polimi.it
  • Angela Tumino, Referente Area Geografica “Spagna
    Email: angela.tumino@polimi.it

La Commissione Internazionalizzazione ha predisposto una Guida agli scambi internazionali (scaricabile sotto) che spiega i passi da seguire per programmare la propria esperienza all’estero.
Gli studenti che sono stati selezionati nel bando di mobilità devono:

  • Leggere con attenzione la guida, passaggio propedeutico all’incontro con il docente referente.
  • Preparare il proprio programma di mobilità, usando il Format Dossier for Exchange Programmes (scaricabile sotto) e seguendo le istruzioni della guida
  • Contattare il docente referente di area per verificare il proprio dossier
  • Una volta avuta l’approvazione del piano, far firmare al docente referente il Learning Agreement, che gli studenti dovranno poi consegnare allo Studesk
  • Al rientro dall’esperienza di scambio assicurarsi che lo Studesk abbia acquisito il Transcript of Records dell’Università di scambio, affinché il docente referente di Area Geografica possa procedere alla convalida ufficiale degli esami sostenuti, secondo le linee guida e le tabelle di conversione della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione.

 

DOWNLOAD
Presentazione Scambi Internazionali 2019/2020
Guida breve agli scambi internazionali
Guida agli scambi internazionali
Format dossier for exchange programs

Insieme ad un numero selezionato di Università partner, il Politecnico di Milano propone programmi di Doppia Laurea Internazionale, alcuni caratterizzati da un curriculum specifico in Management Engineering che prevede un’esperienza internazionale di rilievo ed il conseguimento, in due anni e mezzo, di un doppio titolo sia al Politecnico che presso l’Università partner.

Per saperne di più, visita la sezione Studia con noi > Doppie Lauree.

PARTECIPA

All’interno del Consiglio di Corso di Studio di Ingegneria Gestionale sono stati eletti gli studenti:

  • Antinori Hilaria
  • Campa Alessandro
  • Capitanio Michela
  • Ciardo Greta
  • D’Ambra Francesco
  • Edo Hiaza Samuel Osagie
  • Fossati Pietro
  • Larrabeiti Estrada Peru
  • Maria Galli Antonio
  • Mauri Gabriele
  • Minunno Vittoria
  • Muneratti Francesco
  • Papa Francesco
  • Petroni Chiara
  • Vumbaca Domenico
  • Zulianello Beatrice

Contatti
Rappresentanti degli studenti nel CCS:
studenticcs.ges@polimi.it
Gruppo Facebook (pagina gestita autonomamente dai rappresentanti degli studenti):
https://www.facebook.com/GestionaleRisponde/

Il Corso di studi in Ingegneria Gestionale collabora attivamente con diverse associazioni studentesche in modo da arricchire l’esperienza di studio, affiancando alle attività di natura didattica altre attività volte al rafforzamento del senso di community, al progressivo avvicinamento al mondo del lavoro, al confronto con i propri colleghi in relazione a differenti temi di interesse.

Per maggiori informazioni, contatta direttamente le associazioni:

HSA Hub of Student Activities – Management Engineering Milan

Junior Enterprise Milano Politecnico

Social Innovation Teams

ESTIEM – European Students of Industrial Engineering and Management

Gli studenti del Politecnico durante l’anno possono confrontarsi con numerose sfide sportive: prima fra tutte i Campionati – tornei amatoriali in cui i team dei corsi di studio si sfidano a calcio, volley e basket – e ben due corse da 10 km, la PolimiRun Spring a Milano e la PolimiRun Winter, la nuova trail run di Lecco.
E’ inoltre possibile accedere a molte strutture sportive gratuite all’interno dei Campus.

Per maggiori informazioni:
www.sport.polimi.it

AVVISI

THE EVENTS HAVE BEEN CANCELLED IN LINE WITH THE RECENT ANNOUNCEMENT OF POLITECNICO DI MILANO

WELCOME EVENTS – MSc in MANAGEMENT ENGINEERING – 2nd Semester 2019/20

Admitted students to the Master of Science Program in Management Engineering are invited to meet the Academic Faculty of the Program at the Welcome Events for the second semester of academic year 2019/20.

On February 24, 2020, Prof. Stefano Ronchi (Head of the MSc Program in Management Engineering) and Prof. Marika Arena (Delegate of the MSc Program in Management Engineering) will meet the MSc freshmen at 18:15 in Room BL.27.01, Building BL27, Campus Bovisa.

In the following days, the Stream coordinators and their delegates will present the MSc offer, according to the calendar reported below.

 25 February 2020, Room BL.27.01
-18:15 Industry 4.0
-18:45 Industrial Management
-19:15 Sustainable Operations and Social Innovation

26 February 2020, Room BL.27.01
-18:15 Supply Chain Management
-18:45 Energy and Environmental Management
-19:15 Digital Business and Market Innovation

27 February 2020, Room BL.27.01
-18:15 Design Management, Innovation and Entrepreneurship
-18:45 International Business
-19:15 Finance

CAREER SERVICE AWARD

Conquista il badge digitale “Career Service Award” e rendi unico il tuo curriculum accademico e lavorativo. Grazie a questa certificazione sarai più competitivo quando ti presenterai alle aziende. Completa le attività formative proposte e una volta ottenuto il badge, lo potrai applicare ai tuoi profili online sui social network (es. LinkedIN ) ed essere così rintracciato dai recruiter. Anche le aziende partner del Career Service conoscono il badge formativo, sarà quindi un’occasione in più per essere identificato e contattato!

Per maggiori informazioni, clicca qui.

2 Marzo 2020

UBS Nobel Perspectives Live! May 7 – Milan, Bocconi University

The project aims to inspire, educate and strengthen peoples’ understanding of the questions that shape our world and make economics more approachable.
To bring the initiative to life, UBS organizes “Nobel Perspectives Live!” where we give students, prospects and clients a chance to meet and discuss relevant topics with Nobel-awarded economists.

In Milan the large student event will be hosted at Bocconi University with four Nobel Laureates in Economic Sciences: Jean Tirole, Bengt Holmström, Michael Kremer and Sir Christopher Pissarides. The event is open to students from Universities in Milan with a background or interest in economics.

For more information, please click here.

 

14 febbraio 2020

PhD SUMMER SCHOOL: “GOING CIRCULAR WITH CRITICAL RAW MATERIALS” – 6-10 luglio 2020

Sono aperte le iscrizioni alla PhD Summer School “GOING CIRCULAR WITH CRITICAL RAW MATERIALS”.

La Scuola ha come obiettivo quello di dimostrare come le forme di adesione all’economia circolare possano supportare una gestione sostenibile delle materie prime, in un’ottica aziendale e di supply chain. Questo tema sarà affrontato in chiave tecnologica, economica, ambientale e normativa. I partecipanti avranno la possibilità di incontrare esperti nel campo della criticità dei materiali e dell’economia circolare, al fine di entrare in contatto con le linee di ricerca e pratiche industriali esistenti e con le opportunità emergenti.

Partecipazione e completamento del programma equivalgono a 5 ECTS.

Gli interessati sono invitati a candidarsi online sulla pagina web della Summer School entro il 30 marzo 2020.

Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visualizzare la locandina del progetto.

 

4 dicembre 2019

Green Week Academy 2020 | 25 febbraio – 1 marzo 2020

La Green Week Academy, grande evento dedicato ai maggiori temi legati alla Green Economy, rivolto a studenti di laurea triennale, specialistica, master e dottorato, intende offrire un’occasione unica di incontro, scambio e formazione, attraverso la partecipazione attiva alla manifestazione che garantisce agli studenti selezionati:

  • visite guidate in aziende simbolo della sostenibilità e della green economy (dal 25 al 27 febbraio)
  • accesso preferenziale ai grandi eventi e alle conferenze delle 7 sezioni tematiche: trasporti e mobilità, turismo, abbigliamento e tessile, edilizia e architettura, finanza, industria conciaria, chimica verde e agricoltura
  • momenti di incontro e approfondimento con i grandi nomi della sostenibilità e della green economy

L’evento, che mette a disposizione 200 borse di soggiorno, si divide in due parti: nei primi tre giorni si articola in un tour alla scoperta delle “Fabbriche della Sostenibilità“ mentre nei tre giorni successivi, a Trento, si sviluppa il Festival della Green Economy, che vede protagonisti i più importanti esponenti dell’economia, della finanza, e delle istituzioni attenti ai temi della sostenibilità.

Le candidature dovranno essere inviate entro il 7 gennaio 2020 (sono previste scadenze successive in caso di disponibilità di posti).

Per maggiori informazioni, clicca qui

CONTATTI

Segreteria didattica
La Segreteria didattica del Dipartimento di Ingegneria Gestionale si trova al piano terra dell’edificio BL26 in via Lambruschini 4/B, 20156 Milano.

Orari apertura
: martedì e giovedì dalle ore 09:30 alle ore 12:30
Lunedì, mercoledì e venerdì: CHIUSO

Contatti
Informazioni corso di Laurea Magistrale : management-engineering@polimi.it 
Rappresentanti degli studenti nel CCS: rappresentantistudenti-ccsgestionale@polimi.it

Cerca la tua tesi

International census of Artificial Intelligence Startup

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Giovanni Miragliotta

Data di pubblicazione: 25 Marzo 2020

Email: stefano.garavaglia@polimi.it / carlo.negri@polimi.it

Numero di persone: 2

Contatti: Stefano Garavaglia / Carlo Negri

Contenuto / Descrizione del lavoro: Artificial Intelligence is the trend of the moment. One way to understand it better and to try to predict which will be the directions it will take is to understand how the ecosystem of AI startups is evolving. It will be necessary to analyze the offer of each startup and then create clusters of them in order to understand what kind of offer they are developing, which ones receive the highest funds and which industries/processes the startups will offer their products/services. It would be interesting also to find out how big companies are approaching them, how many acquisitions they made in last years and of which kind of startup.

Data scadenza: 31-05-2020

International adoption of AI solutions

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Giovanni Miragliotta

Data di pubblicazione: 16 Marzo 2020

Email: stefano.garavaglia@polimi.it / carlo.negri@polimi.it

Numero di persone: 2

Contatti: Stefano Garavaglia / Carlo Negri

Contenuto / Descrizione del lavoro: AI is the trend of the moment. Around the world a lot of companies have already started the race to gain the control of these disruptive technics. In this thesis, it will be necessary to discover how international companies are approaching this phenomenon analyzing news, business cases and company announcements. Which AI solution is the most mature? Which are the most active industries? In which department they are introducing AI? These are just some of the questions that you will be called to ask.

Data scadenza: 30-04-2020

Un modello di Omnichannel Self-Assesment Maturity

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Raffaello Balocco

Data di pubblicazione: 9 Marzo 2020

Email: sara.zagaria@polimi.it

Numero di persone: 1

Relatore 2: Marta Valsecchi

Co-Relatore: Sara Zagaria

Contatti: Sara Zagaria

Contenuto / Descrizione del lavoro: Il 70% delle medio-grandi e grandi aziende italiane, come evidenzia la survey della terza Edizione dell’Osservatorio Omnichannel Customer Experience (OCX), ha compreso l’importanza di una trasformazione omnicanale, attraverso l’inclusione di obiettivi e linee guida relativi all’OCX all’interno del proprio piano strategico aziendale. Tuttavia, ancora poche realtà dimostrano di lavorare concretamente in questa direzione. Spesso, inoltre, risulta molto complicato per le aziende stesse riconoscere il proprio livello di maturità all’interno di questo contesto. Il lavoro di tesi avrà quindi l’obiettivo di sviluppare un modello di OCX self-assesment maturity che supporti le aziende in un’autovalutazione della propria strategia omnicanale. ll lavoro di tesi consentirà al candidato di entrare in diretto contatto con svariate aziende con cui confrontarsi direttamente sui temi oggetto dell’analisi.

Data scadenza: 01-06-2020

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana

Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le imprese coinvolte e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste

Use cases e benefici concreti derivanti da strategie di Omnichannel Customer Experience

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Raffaello Balocco

Data di pubblicazione: 9 Marzo 2020

Email: sara.zagaria@polimi.it

Numero di persone: 1

Relatore 2: Marta Valsecchi

Co-Relatore: Sara Zagaria

Contatti: Sara Zagaria

Contenuto / Descrizione del lavoro: Le strategie di omnichannel customer experience si stanno diffondendo al punto di impattare qualsiasi settore merceologico e, per loro stessa natura, la gran parte delle funzioni all’interno delle aziende. Marketing, Digital, HR, supply chain stanno modificando il loro volto e le loro metodologie lavorative per offrire ai consumatori un’esperienza che sia omnicanale e realmente personalizzata. Quali sono i principali cambiamenti che le diverse funzioni hanno/dovranno affrontare per muoversi in questa direzione? Quali cambiamenti comuni ai diversi settori merceologici? Quali differenze? Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di sviluppare studi di caso legati all’implementazione di strategie omnicanale in diversi settori e funzioni aziendali per identificare i vantaggi e i benefici concreti derivanti da tale approccio, sia lato azienda sia lato consumatori. ll lavoro di tesi consentirà al candidato di entrare in diretto contatto con svariate aziende con cui confrontarsi direttamente sui temi oggetto dell’analisi

Data scadenza: 01-06-2020

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana

Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le imprese coinvolte e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste

Le Startup in ambito Omnichannel Customer Experience

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Raffaello Balocco

Data di pubblicazione: 9 Marzo 2020

Email: sara.zagaria@polimi.it

Numero di persone: 1

Relatore 2: Marta Valsecchi

Co-Relatore: Sara Zagaria

Contatti: Sara Zagaria

Contenuto / Descrizione del lavoro: Il lavoro di tesi ha l’obiettivo di individuare e analizzare le startup in ambito Omnichannel Customer Experience (OCX) nate negli ultimi anni, cercando di comprendere le direzioni di sviluppo di tali startup, analizzando i progetti imprenditoriali più interessanti avviati in Italia e all’estero. L'analisi si pone l'obiettivo di evidenziare l’evoluzione temporale delle startup monitorate, i modelli di business, il dettaglio dei finanziamenti ricevuti e la tipologia di servizi offerti. Il lavoro prevederà infine lo sviluppo di interviste e di casi di studio approfonditi che saranno redatti con le startup più interessanti a livello nazionale e internazionale.

Data scadenza: 01-06-2020

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana e buona conoscenza di Excel

Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le imprese coinvolte e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste

Un sistema di misurazione a supporto dell’Omnichannel Customer Experience Management

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Raffaello Balocco

Data di pubblicazione: 9 Marzo 2020

Email: sara.zagaria@polimi.it

Numero di persone: 1

Relatore 2: Marta Valsecchi

Co-Relatore: Sara Zagaria

Contatti: Sara Zagaria

Contenuto / Descrizione del lavoro: Il numero di consumatori multicanale è ormai così elevato, e i loro comportamenti talmente diversificati, che per tutte le aziende è fondamentale definire una strategia di relazione con i clienti omnicanale e data-driven. In questo contesto è necessario identificare delle metodologie innovative per l’analisi e la misurazione dell’esperienza del consumatore nell’interazione con la marca. Il lavoro di tesi avrà proprio l’obiettivo di identificare un nuovo possibile sistema di misurazione a supporto dell’Omnichannel Customer Experience Management che possa supportare le aziende in questa sfida. In particolare, il candidato procederà con un’analisi degli indicatori attualmente utilizzati dalle aziende nella misurazione dell’esperienza dei propri consumatori per andare poi successivamente ad analizzare, costruire e proporre un nuovo cruscotto di indicatori attraverso confronti e collaborazioni con le principali aziende italiani operanti in questo scenario. ll lavoro di tesi consentirà infatti al candidato di entrare in diretto contatto con svariate aziende con cui confrontarsi direttamente sui temi oggetto dell’analisi.  

Data scadenza: 01-06-2020

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia ed in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Requisiti: Ottima conoscenza della lingua italiana

Note: Il tesista si affiancherà ai ricercatori svolgendo il lavoro in sinergia con le attività dell'Osservatorio: parteciperà ai tavoli di lavoro con le imprese coinvolte e verrà supportato durante la preparazione e lo svolgimento delle interviste

Introducing Lean Manufacturing in an American Plant

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Alberto Portioli Staudacher

Data di pubblicazione: 26 Febbraio 2020

Email: bassel.kassem@polimi.it

Numero di persone: 1

Co-Relatore: Bassel Kassem

Contatti: Bassel Kassem

Telefono: 0223993989

Contenuto / Descrizione del lavoro: The thesis involves conducting a continuous improvement project in an American Company, in Paraguay. Together with a highly famous company that produces home products such as detergents, soaps and cleaning products we have set up a continuous improvement project that involves the company’s site in Paraguay, South America. The project has a crucial importance for this company’ objectives since it aims at introducing Lean and improving the efficiency of their production line. The exact area and the theme of the project will be communicated at a later stage, but here is what you need to know: -The project will be done during a full 4 months period in Paraguay. -The travel expenses (one return flight Milan-Paraguay is covered by the company) -The accomodation for the entire period is also covered by the company, a room will be given to you -The students must cover their own living expenses (food and drink) -Students will be interacting and managing the project together with the company’s team and their tutor in Polimi. This Thesis  project of 4points is a unique opportunity to carry out an interesting and challenging project within a multinational company surrounded by an international environment. A welcoming period in Paraguay is also possible where you will get to meet the team that will support you during this adventure. We are looking for passionate students ready to explore the world. If you fit these criteria, apply!! Reference: bassel.kassem@polimi.it  

Luogo Svolgimento Attività: Paraguay, South America

Il mercato del Quantum Computing: trend e opportunità emergenti grazie all’ecosistema startup

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Mariano Corso

Data di pubblicazione: 26 Febbraio 2020

Email: marina.natalucci@polimi.it

Numero di persone: 1

Contatti: Marina Natalucci

Contenuto / Descrizione del lavoro: Il Quantum Computing potrebbe trasformare radicalmente il mondo dell’informatica, aprendo nuove opportunità per la risoluzione di problemi oggi inavvicinabili con impatti significativi in diversi settori e modelli di business. I campi di applicazione di questa tecnologia emergente sono ancora da definire ma gli attori della filiera digitale iniziano a muovere i primi passi per garantirsi un posto in un mercato dalle grandi potenzialità. Il lavoro di tesina si pone l’obiettivo di analizzare le dinamiche del nascente mercato del Quantum Computing e di comprenderne la catena del valore attraverso l’individuazione e classificazione delle startup internazionali che vi operano. L’analisi ha lo scopo di fornire una fotografia dei servizi offerti, di definirne il legame con altri trend dell’innovazione digitale (Artificial Intelligence, Big Data, Blockchain, Cloud, Information Security…), e di identificarne il target di clienti, gli ecosistemi di partnership e le opportunità di business correlate. La tesina richiede un’approfondita analisi della letteratura e delle fonti secondarie sul tema del Quantum Computing e verrà corredata da interviste con i principali player del mercato (provider di tecnologia, società di consulenza…) con l’obiettivo di definire e contestualizzare il fenomeno.

Data scadenza: 25-03-2020

Luogo Svolgimento Attività: Le attività saranno svolte in parte in autonomia e in parte in affiancamento ai ricercatori degli Osservatori Digital Innovation del Dipartimento di Ingegneria Gestionale.

Time to delivery and effects on supply chain management

Tipo di lavoro di laurea: Dissertation

Relatore 1: Giovanni Miragliotta

Data di pubblicazione: 18 Febbraio 2020

Email: gianluca.tedaldi@polimi.it

Numero di persone: 2

Co-Relatore: Gianluca Tedaldi

Contatti: Gianluca Tedaldi

Contenuto / Descrizione del lavoro: The production of complex machines or equipment for industry or professional use, carried out in small series through the production of components and subsequent assembly represents an opportunity for Supply Chain Management and Inventory Management. This situation is also present in Silca S.P.A, a leading company in the production of Keys for Locks and Duplicating Machines. Faced with a wide and discretionary range of Time to Delivery strategies (from ATO to MTO and PTO, with some MTS cases), Supply Chain Management and Inventory Management should harmonize variables that are not easy to manage: Bills Of Material with numerous branches with variable length and complexity, wide external supplier base and affected by variable and unstable demand for small quantities, internal processing with variable Lead Times and make/buy choices, possible opening in the configuration of the finished products, unstructured commonality of the components within the product trees, short product life cycles, problematic forecasting with unpredictable drops in demand. All these characteristics require a creative management modeling, looking for original optimizations that includes all the factors described. A thesis is proposed aimed at the design of a real case such as Silca with the aim of optimizing the relationship between the Supply Chain and Inventory Management. The research will start from a careful methodological organization referencing to the literature developed in this field and then it is supposed to move to Silca's case.   The thesis is preferably addressed to a couple of students with fluent italian ll have the opportunity to work in contact with Silca at Vittorio Veneto (TV) plant, travel expenses will be refunded.

Data scadenza: 13-03-2020

Luogo Svolgimento Attività: Milan (MI) + Vittorio Veneto (TV)

Requisiti: Fluent italian, availability to visit Silca's Vittorio Veneto plant (TV)

Logistics sustainability in the Third Party Logistics (3PL) industry

Tipo di lavoro di laurea: Thesis

Relatore 1: Sara Perotti

Data di pubblicazione: 17 Febbraio 2020

Email: sara.perotti@polimi.it

Relatore 2: Claudia Colicchia

Contatti: Sara Perotti

Contenuto / Descrizione del lavoro: Logistics outsourcing is currently a growing phenomenon and is becoming a strategic lever with a significant impact on shippers’ business performance. In recent years, sustainable growth has become a key issue for Third Party Logistics (3PL) service providers, looking for more efficient and sustainable solutions supporting their business. Green technologies, digital innovation, energy-efficient material handling equipment and low-emission building features are offering new opportunities for emission reduction as well as performance improvement. Besides corporate behaviour, international projects and academic literature have also started to show an increasing commitment in these subjects. This work aims at providing a deeper understanding on logistics sustainability in the Contract Logistics industry by mapping the green logistics solutions currently in place among 3PL providers, identifying environmental impact related to their logistics activities, and highlighting current and future challenges.

Data scadenza: 15-03-2020

Knowledge

concentrations mba International Full Time MBA 17 Mar
#MIPexperience Digital learning 6 Mar

Coronavirus e didattica online: la parol ...

Davide, Massimiliano e Sergey raccontano la loro esperienza con le lezioni via web, che in questi giorni stanno sostituendo quelle previste originariamente in presenza: «Una soluzione positiva, che ci ha permesso di prendere parte anche ad attività complesse come i lavori di gruppo» Il Coronavir ...

International Flex MBA Ranking 2 Mar
International Full Time MBA 13 Feb
career mba MBA Recruiting Day 13 Feb
Career Development Center career leader skills 10 Feb

Success Stories

Events

Apr

23

h 17:00

MBA presentazione online
DISCOVER THE INTERNATIONAL MBA PROGRAM
Lambruschini 4 C - 20156 - Milano - MI

SCOPRI L’INTERNATIONAL FULL TIME MBA: I SERVIZI ALLA CARRIERA E LA VITA NEL CAMPUS Il MIP Politecnico di Milano ti invita a seguire la prossima presentazione online dedicate al programma International Full Time MBA che si terrà giovedì 23 aprile alle ore 17.00. Il programma MBA Full Time è ...